Bussola

Deduzioni IRAP da IRES

Sommario

Inquadramento | Deduzione forfetaria per interessi passivi | Deduzione analitica per spese per il personale | La deduzione in UNICO | Requisiti soggettivi | Deduzione integrale del costo del lavoro a tempo indeterminato | Riferimenti |

 

L'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) ha come presupposto l'esercizio abituale di una attività autonomamente organizzata diretta alla produzione o allo scambio di beni ovvero alla prestazione di servizi. L'individuazione dei caratteri distintivi di un'attività autonomamente organizzata ai fini dell'inclusione o dell'esclusione dall'imposizione, è questione nota a tutti i professionisti del settore fiscale, che spesso si sono trovati nella difficoltà di poterli determinare serenamente. Inoltre, l'art. 1, D.Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446, dopo averne affermato l'istituzione, dispone al co. 2, che l'imposta ha carattere reale e non è deducibile ai fini delle imposte sui redditi. Su quest'ultima esclusione nonché per molte altre considerazioni (tra le quali anche quella di violazione del principio della capacità contributiva di cui all'art. 53, co. 1, della nostra Costituzione), da più parti è stata sollevata la legittimità costituzionale dell'imposta. Da tutto ciò, è scaturita la nascita di un contenzioso di notevoli dimensioni e sfaccettature, che nel tempo ha portato l'Amministrazione finanziaria a rivedere alcune posizioni difensive inizialmente molto rigide nei confronti dei contribuenti soggetti passivi dell'imposta, e il legislatore a ridurre la base imponibil...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >