Bussola

Delivered duty paid

25 Novembre 2015 | ,

Sommario

Inquadramento | Incoterms | Delivered duty paid | Giurisdizione competente in caso di controversia | Aspetti fiscali e contabili | Riferimenti |

 

I rapporti commerciali internazionali sono sempre stati oggetto di equivoci tra le parti del rapporto di compravendita, in particolare per quanto attiene la ripartizione degli oneri, dei rischi e delle responsabilità in fase di trasferimento dei beni ceduti (o acquistati), a causa, in particolare, delle normative vigenti nei diversi Paesi d’origine delle controparti. Al fine di rendere più semplice i suddetti rapporti la Camera di Commercio Internazionale di Parigi, sin dal 1936, ha istituito i cosiddetti Incoterms, periodicamente modificati, cioè dei termini di resa delle merci cedute a soggetti non residenti nel luogo di produzione del bene, in grado di definire in modo chiaro ed univoco la ripartizione delle responsabilità dei contraenti nel trasferimento dei beni dal luogo di esportazione a quello di importazione.

Leggi dopo