Bussola

Manutenzioni

Visualizzazione ZEN

Sommario

Introduzione | Principi contabili nazionali | Principi contabili internazionali | Aspetti fiscali | Esempio del modello unico società di capitali - QUADRO RF del Modello Unico SC 2013 | Testo unico dell’edilizia | Casi di specie | Riferimenti |

 

Da un punto di vista contabile, i costi di manutenzione sono trattati sia dai principi contabili nazionali che da quelli internazionali, rispettivamente da: OIC 16, principi contabili nazionali, IAS 16, principi contabili internazionali, mentre da un punto di vista fiscale dall’articolo 102 del T.U.I.R. Inoltre, la normativa nazionale, in riferimento agli interventi in materia edilizia, (art. 31, comma 1, lettera da a) ad e), Legge 5 agosto 1978, n. 457, come modificato dal D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico dell'edilizia) in vigore dal 30 giugno 2003), definisce le diverse tipologie di interventi di recupero del patrimonio edilizio residenziale, tra cui anche manutenzione ordinaria e manutenzione straordinaria.
Per intervento edilizio, infatti, si intende ogni lavorazione o opera che modifichi in tutto o in parte un edificio esistente o che porti alla realizzazione di una nuova costruzione.

Leggi dopo