Bussola

OIC 10 – Rendiconto Finanziario

18 Gennaio 2016 |
Visualizzazione ZEN

Sommario

Inquadramento | Finalità del principio ed eliminazione del Capitale Circolante Netto | Ambito di applicazione | Definizioni | Contenuto e struttura del rendiconto finanziario | Classificazione dei flussi finanziari | Casi particolari di flussi finanziari | Informazioni in calce al rendiconto finanziario e differenze con il vecchio principio | Schemi di riferimento per la redazione del rendiconto finanziario | Nuove regole per la redazione del bilancio | Riferimenti |

 

L’Organismo Italiano di Contabilità (di seguito OIC), organismo che si occupa della redazione dei principi contabili nazionali, ha elaborato un apposito principio contabile – appunto l’OIC 10 - per la redazione del rendiconto finanziario, il quale principio ne raccomanda la redazione per tutte le tipologie societarie. Il nuovo OIC 10 sostituisce le disposizioni previste nell’OIC 12 “Composizione e schemi del bilancio d’esercizio di imprese mercantili, industriali e di servizi” (nella sua versione rivista del 30 maggio 2005). Le nuove disposizioni hanno portato ad un riordino generale della tematica e ad un miglior coordinamento con gli altri principi contabili nazionali; in particolare, rispetto all’OIC 12, si è provveduto a: eliminare la risorsa finanziaria del capitale circolante netto per la redazione del rendiconto, considerata obsoleta, poco utilizzata dalle imprese e non prevista dalla prassi contabile internazionale. La nuova risorsa finanziaria di riferimento per la redazione del rendiconto è ora rappresentata dalle disponibilità liquide; ridefinire i concetti di gestione reddituale, attività di investimento e attività di finanziamento; inserire alcune indicazioni circa l’aggiunta, il raggruppamento e la suddivisione dei flussi finanziari; è stato, inoltre, inserito il...

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento

News

News

Su OIC 10 – Rendiconto Finanziario

Vedi tutti »

Focus

Focus

Su Conto economico

Vedi tutti »