Bussola

Regimi opzionali

14 Settembre 2017 |

Sommario

Inquadramento | Regimi opzionali | Mini One Stop Shop (MOSS) | IVA per cassa | Determinazione del reddito su base catastale | Trasmissione dei corrispettivi grande distribuzione | Tassazione sostitutiva delle plusvalenze immobiliari | Opzione per Società d’investimento immobiliare quotate (Siiq) e Società d’investimento immobiliare non quotate (Siinq) | Consolidato nazionale | Trasparenza fiscale | Tonnage tax | Opzione IRAP | Patent box | Branch exemption | Neo residenti | Imposta sul reddito d’impresa (IRI) | Sanatoria | Riferimenti |

 

  Per alcune categorie di soggetti è possibile aderire a specifici regimi di tassazione in deroga a quanto previsto dalla disciplina fiscale. Rappresentando per l’appunto un’eccezione, è necessario che i contribuenti comunichino all’Agenzia delle Entrate la volontà di aderire a tali regimi.   La diversità che li caratterizza rende necessaria una trattazione specifica per gli stessi, non esistendo, infatti, un’unica normativa di riferimento.

Leggi dopo