Bussola

Rischio di revisione

02 Luglio 2015 | ,

Sommario

Inquadramento | La valutazione degli errori | Significatività preliminare | Errore tollerabile | Procedure di revisione in presenza di rischi identificati e valutati | Procedure di revisione del bilancio | Riferimenti |

 

Il concetto di significatività (materiality) documento n. 320 (Principi di Revisione) Un’informazione è significativa se la sua omissione o non corretta presentazione può influenzare le decisioni economiche prese sulla base dei bilanci. La significatività dipende dalla rilevanza della voce o dell’errore, giudicata nelle particolari circostanze in cui l’omissione o la non esatta presentazione dell’informazione si manifesta. Pertanto “la significatività costituisce un limite valutativo, e non una caratteristica qualitativa che l’informazione deve avere per essere utile” (International standard on auditing nr. 25).   Il rischio collegato alle attività di controllo contabile è che il bilancio contenga errori significativi. Il revisore contabile non è chiamato a garantire la perfezione assoluta del bilancio; in tal senso il bilancio può essere giudicato corretto anche se in presenza di errori a condizione che questi siano giudicati non significativi. L’International Standard on Auditing e i principi di revisione aiutano il revisore a verificare il livello di significatività accettabile nell'ambito dell'attività di controllo contabile. Il livello di significatività accettabile nell'ambito dell'attività di controllo contabile fortemente connesso al concetto di informazione contabile ...

Leggi dopo