Bussola

Scheda carburante

Sommario

Novità introdotta dalla Legge di Bilancio 2018 | Inquadramento | Soggetti obbligati | Caratteristiche della scheda carburante | Modalità di compilazione della scheda carburante | Registrazione della scheda carburante | Annotazione dei chilometri | Altre informazioni | Trattamento Contabile | Riferimenti |

 

  A far data dal 1° luglio 2018, con l’introduzione dell’obbligo di documentare gli acquisti di carburante per autotrazione effettuati presso le stazioni di servizio da parte di soggetti passivi dell'imposta, con fattura elettronica (vedi art. 1, c. 920, L. n. 205/2017), viene abolita la scheda carburante di cui al D.P.R. n. 444/1997 (vedi art. 1, c. 926, L. n. 250/2017). L’operazione di acquisto del carburante, ai fini della detraibilità dell’IVA nonché della deducibilità del costo, sarà provata unicamente dal pagamento mediante moneta elettronica (carte di credito, di debito, prepagate o altro mezzo idoneo). L’art. 1 del D.L. n. 79 del 28 giugno 2018, con riferimento alle  cessioni  di  carburante  per autotrazione presso gli impianti stradali di distribuzione, ha posticipato l’obbligo di documentazione degli acquisti con fattura elettronica, al 1° gennaio 2019.

Leggi dopo