Multimedia

TG3x3 del 15 luglio 2013

15 Luglio 2013 Lavoro autonomo
Facebook LinkedIn Twitter
 

Prestazioni gratuite di lavoro autonomo occasionale senza ritenuta. L’Agenzia delle Entrate con la  Risoluzione n. 49/E dell'11 luglio 2013 ha reso noto che sulle prestazioni di lavoro autonomo occasionale non devono essere applicate le ritenute d’acconto nel caso in cui tali compensi siano rappresentati unicamente da un rimborso delle spese sostenute dal percipiente per viaggio, vitto e alloggio ed analiticamente dettagliate.Il termine di 30 giorni per la verifica fiscale è ordinatorio e non perentorio. Secondo la Suprema Corte il termine di 30 gg., previsto per le attività di verifica fiscale, ha carattere ordinatorio e non perentorio; conseguentemente non può essere considerato nullo l'accertamento nei casi in cui gli agenti dell'Amministrazione abbiano superato tale limite.Tutte le indicazioni per essere ammessi al regime premiale. Con il Provvedimento del 5 luglio 2013, l'Agenzia delle Entrate precisa che il regime premiale, previsto dall'art. 10 D.L. 201/2011, si applicherà in favore dei contribuenti che dichiarano ricavi o compensi pari o superiori a quelli risultanti dagli studi di settore. 

Leggi dopo