Comunicazione dati IVA 2014

Modelli fiscali

Disponibile on line il modello di Comunicazione annuale dei dati IVA, approvato dall'Agenzia delle Entrate con il Provvedimento direttoriale n. 4877 del 15 gennaio 2014.

Si tratta di una comunicazione e non una dichiarazione, nella quale va riportata l’indicazione complessiva delle risultanze delle liquidazioni periodiche per determinare l’IVA dovuta o a credito. Nel caso della comunicazione non sono contemplate le eventuali operazioni di rettifica e di conguaglio.

La Comunicazione annuale dati IVA è frutto del recepimento della normativa Comunitaria, che impone a ciascuno Stato di determinare le “risorse proprie” da versare al bilancio comunitario. Il termine ultimo per la comunicazione è il 28 febbraio e la trasmissione va effettuata esclusivamente in via telematica.

La Comunicazione deve essere presentata dai titolari di partita IVA tenuti alla presentazione delle dichiarazione IVA annuale, con alcune esclusioni:

  • soggetti non tenuti alla presentazione della dichiarazione annuale;
  • soggetti di cui all’art. 74 del D.P.R. n. 917/86;
  • soggetti sottoposti a procedure concorsuali;
  • contribuenti Minimi;
  • persone fisiche che hanno realizzato un volume d’affari uguale o inferiore a € 25.000;
  • contribuenti che presentano la Dichiarazione IVA entro il mese di febbraio.