E-learning

IVA, la giurisprudenza 2015 della Corte di Giustizia UE e della Corte di Cassazione

Data/e del corso:

01/04/2016

Durata: 45 minuti

Crediti formativi: 1

Docente/i: Nicoletta Mazzitelli

LA BUSSOLA: IVA, IVA comunitaria, Pro-rata di detraibilità IVA, Emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti, Operazioni inesistenti

Prezzi:

Quota di partecipazione € 35,00 + IVA
Pacchetto 5 videoseminari € 75,00 + IVA
Pacchetto 10 videoseminari € 140,00 + IVA

Il corso esamina alcune significative sentenze emesse nel corso del 2015 dalla Corte di Giustizia e dalla Corte di Cassazione in materia di IVA. Saranno approfonditi in modo particolare: le condizioni richieste per la applicazione di regimi di non imponibilità; esigibilità dell’imposta in caso di mancata erogazione del servizio per cause imputabili al cliente; esercizio del diritto alla detrazione dell’imposta sugli acquisti quale meccanismo cardine del sistema ai fini di garantire la corretta applicazione del principio di neutralità, con riguardo alla tipologia di operazioni effettuate a valle, tipologia di beni acquistati, adempimenti prodromici all’esercizio del diritto; limiti alla pretesa erariale in caso di emissione di fatture per operazioni inesistenti ex art. 21, comma 7, DPR 633/72.

 

Il corso è stato realizzato in collaborazione con ODCEC Roma

 

Data di scadenza: 31 dicembre 2017