Focus

Focus

Super e iper ammortamento diventano crediti d’imposta

08 Gennaio 2020 | di Fabio Cigna

At. 1 c. 184 – 197 L. 160/2019

Legge di Bilancio 2020 – Fisco

Il Collegato Fiscale e la Legge di Bilancio hanno ridefinito un ampio ventaglio di norme di carattere fiscale. Diverse sono state le disposizioni confermate dall’anno precedente, mentre tra le novità spicca sicuramente la sostituzione delle agevolazioni note come super e iper ammortamento, con un credito d’imposta che a conti fatti, in molti casi, risulta meno vantaggioso della disposizioni precedenti.

Leggi dopo

Fatturazione elettronica e sistema tessera sanitaria

03 Gennaio 2020 | di Federico Gavioli

Fattura elettronica tra privati

È esteso al periodo d’imposta 2020 l’esonero dall’obbligo di fatturazione elettronica, già previsto dalla normativa vigente per il periodo d’imposta 2019 nel rispetto delle disposizioni sulla protezione dei dati personali, in relazione a prestazioni sanitarie effettuate nei confronti delle persone fisiche.

Leggi dopo

Le novità per le imprese dalla Manovra 2020

19 Dicembre 2019 | di Monica Greco

Legge di Bilancio 2020 – Fisco

La Manovra 2020 approvata, con maxi-emendamento, dal Senato lo scorso 16 dicembre è passata alla Camera e sarà pubblicata in Gazzetta Ufficiale entro fine anno. Fra le direttrici di intervento, si riscrivono alcuni bonus per gli investimenti, vengono introdotti nuovi crediti d'imposta e ne sono prorogati altri.

Leggi dopo

Gli orientamenti fiscali sul mercato dell’arte. Confine labile tra collezionisti e mercanti

18 Dicembre 2019 | di Eugenio Condoleo

IRPEF

Prevale, nella recente giurisprudenza di merito, la tesi che i proventi derivanti dalla cessione di opere d’arte da parte di privati collezionisti non costituisca alcun reddito tassabile. Non sfugge però una residuale qualificazione per cui i proventi che derivano dal collezionismo più generico, pur effettuati fuori da un’attività imprenditoriale, possano essere assoggettati ad IRPEF ex art. 67 c. 1, lett. i) TUIR.

Leggi dopo

Disciplina della liquidazione IVA di gruppo

17 Dicembre 2019 | di Marco Nessi

Art. 73 DPR 633/72
DM 13 dicembre 1979

IVA di gruppo

La cosiddetta liquidazione IVA di gruppo rappresenta una particolare modalità di liquidazione dell’imposta mediante la quale i versamenti dell’imposta a debito "possono essere fatti dagli enti o società controllanti, per l’ammontare complessivamente dovuto da una o più società controllate, al netto delle eccedenze detraibili risultanti delle liquidazioni periodiche (…)”.

Leggi dopo

Consentito il regime forfettario per il professionista che partecipa ma non controlla la STP

13 Dicembre 2019 | di Federico Gavioli

Regime forfettario

L’Agenzia delle Entrate con la risposta n. 501, pubblicata il 27 novembre 2019, fornisce interessanti delucidazioni in merito al soggetto che applica il regime agevolato forfettario e, contestualmente, possiede una quota di s.r.l. in una società tra professionisti (STP).

Leggi dopo

Introduzione della normativa VAT in Bahrain

10 Dicembre 2019 | di Pierangelo Reale

IVA

I Paesi del Golfo (Gulf Cooperation Council - GCC) hanno sottoscritto un accordo volto all’introduzione della VAT al proprio interno; la normativa, introdotta da inizio 2018 in Arabia Saudita e negli Emirati Arabi Uniti, è entrata in vigore in Bahrain dal 1/1/2019. Il cambiamento interesserà indirettamente anche i rapporti commerciali con l’Italia: il flusso di import-export con i Paesi vale circa 20 miliardi euro l’anno.

Leggi dopo

Note di variazione per erronea applicazione del regime forfettario rifiutate dal cessionario

05 Dicembre 2019 | di Claudia Iozzo

Regime forfettario

Nell’ipotesi in cui il cessionario/committente rifiuti le note di variazione e le nuove fatture e, quindi, le relative ritenute non sono state operate dallo stesso in qualità di sostituto d’imposta, può emergere l’incertezza in merito alla possibilità, per il cedente/prestatore, di compensare in dichiarazione dei redditi il credito per le ritenute d’acconto non versate dal sostituto.

Leggi dopo

Country by country reporting pubblico: soluzione per accrescere la trasparenza fiscale

29 Novembre 2019 | di Eleonora Veglianti

Società controllate e collegate

Per le multinazionali tenute a trasmettere all’Amministrazione Finanziaria il country by country reporting, il Parlamento UE ha adottato una risoluzione atta a pubblicizzare le informazioni ivi riportate. Di recente, l’OCSE ha anche pubblicato un elenco di domande e risposte al fine di rendere più agevole l’uso dei report.

Leggi dopo

Il DDL di Bilancio 2020 e gli incentivi per la casa

27 Novembre 2019 | di Monica Greco

Ristrutturazioni edilizie

La disamina offre un quadro delle norme che contengono novità o proroghe delle misure agevolative a sostegno delle imprese o, semplicemente, dei contribuenti persone fisiche. Con riferimento a questi ultimi, si segnalano i "bonus casa" per i quali la Manovra ha disposto molte proroghe delle agevolazioni già in essere e previsto ulteriori incentivi, come quello spettante a chi riqualifica le facciate degli edifici.

Leggi dopo

Pagine