Guide agli adempimenti

Guide agli adempimenti

I compensi del personale sanitario di SSP

17 Aprile 2013 | di Alessandro Terzuolo

Lavoro autonomo

Analisi della disciplina di cui all’art. 1, commi 38-42, della Finanziaria 2007, in merito all’obbligo di riscossione unitaria dei compensi derivanti da attività di lavoro autonomo, in campo medico e paramedico, svolte nell’ambito di strutture sanitarie private. L'invio telematico del modello SSP dovrà avvenire entro il prossimo 30 aprile.

Leggi dopo

Guida allo “Spesometro” 2012

10 Aprile 2013 | di Umberto Terzuolo

Spesometro

Analisi, dal punto di vista operativo, della Comunicazione delle operazioni IVA per l’anno 2012, anche nota come “Spesometro”: il termine per l’invio scade, salvo proroghe peraltro già ufficiosamente annunciate, il 30 aprile. La Comunicazione, introdotta nel 2010 con finalità di contrasto all’evasione sia in ambito IVA che di imposte dirette, è stata interessata nel 2012 da importanti modifiche che ne hanno esteso l’ambito applicativo. Nella Guida si delineano l’ambito soggettivo ed oggettivo dell’adempimento, nonché si forniscono alcuni spunti in merito agli aspetti tecnici dell'adempimento.

Leggi dopo

Agevolazioni in Italia e in Germania a confronto

03 Aprile 2013 | di Hendrik Westhelle, Luca Bilancini

Disabili

Dal mese di marzo è disponibile, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, la Guida dedicata alle agevolazioni fiscali rivolte ai disabili. I benefici non attengono solo ai veicoli, per i quali si può fruire di detrazioni Irpef e di aliquota IVA agevolata al momento dell’acquisto, ma riguardano, più in generale, l’acquisto di sussidi tecnici, le spese sanitarie e l’abolizione delle barriere architettoniche. L'approfondimento riassume i principali sgravi fiscali riservati ai contribuenti affetti da disabilità, mostrando, nel contempo, i meccanismi di funzionamento esistenti in un paese, per molti versi “di riferimento”, quale la Germania.

Leggi dopo

Bollo auto e addizionale erariale

27 Marzo 2013 | di Saverio Cinieri

Bollo auto

Tutti i possessori di automezzi sono tenuti al versamento della tassa di proprietà anche se il veicolo rimane inutilizzato per tutto l’anno. Inoltre, a decorrere dal 2011, il D.L. n. 98/2011 ha introdotto un’addizionale erariale della tassa automobilistica dovuta per le autovetture e per gli autoveicoli per il trasporto promiscuo di persone e cose. Successivamente, con il D.L. n. 201/2011 (c.d. “Decreto Monti”), la disciplina è stata modificata con decorrenza dal 2012: è stata infatti raddoppiata, dai precedenti 10 a 20 euro per KW ed è stata contestualmente ridotta da 225 a 185 KW la soglia di potenza da cui tale addizionale trova applicazione. Infine, è stata introdotta una parametrazione dell’addizionale.

Leggi dopo

La Comunicazione dei beni concessi in godimento ai soci

19 Marzo 2013 | di Piercarlo Bausola

Beni della società concessi in godimento ai soci

Il D.L. 13 agosto 2011, n. 138, con l'art. 2, co. da 36-terdecies a 36-duodevicies, ha introdotto un monitoraggio specifico, nonché l'obbligo di una comunicazione all'Agenzia delle Entrate dei beni aziendali concessi in godimento a soci della società o familiari dell'imprenditore, a condizioni più favorevoli rispetto a quelle rilevabili sul mercato. Ciò al fine di disincentivare l'utilizzo di schermi societari per l'intestazione dei beni e contrastare il fenomeno della concessione in godimento di tali beni a uso privato. Il termine attualmente fissato per l'invio della comunicazione è il 2 aprile 2013. Di seguito ripercorriamo brevemente gli elementi principali ed i termini dell'adempimento.

Leggi dopo

L’iter di approvazione del bilancio d’esercizio

13 Marzo 2013

Bilancio, approvazione e deposito

L’iter procedurale relativo all’approvazione dei bilanci d’esercizio societari è curato dagli amministratori delle società per fotografare la situazione dell'azienda. Vengono esaminati i documenti da approntare e i termini di presentazione degli stessi.

Leggi dopo

Mod. 730/2013, le novità di quest’anno

06 Marzo 2013 | di Saverio Cinieri

Modello 730

Il modello 730/2013, approvato con Provvedimento Agenzia delle entrate del 15 gennaio 2013, presenta molte novità. In particolare, tra esse si segnalano quelle che riguardano i redditi fondiari (viene recepito il nuovo principio di alternatività tra IMU e IRPEF) e le detrazioni per ristrutturazioni edilizie (dal 26 giugno 2012, infatti, è possibile usufruire della maggiore detrazione del 50% sino ad un massimo di spesa di 96.000 euro).

Leggi dopo

La chiusura di bilancio 2012: principali novità e conferme

27 Febbraio 2013 | di Antonio Montemurro

Bilancio d'esercizio

La Guida analizza, punto per punto, le maggiori novità fiscali che hanno un impatto immediato sul bilancio da redigersi al 31 dicembre 2012. Rassegna sul trattamento inerente a fondi per rischi ed oneri, perdite sui crediti, immobilizzazioni immateriali, ACE e rimborso Irap.

Leggi dopo

La comunicazione annuale dati IVA per il 2012

14 Febbraio 2013 | di Stefano Battaglia

IVA

La comunicazione dei dati IVA relativa all’anno solare 2012 va presentata dai soggetti passivi entro la fine di febbraio, utilizzando l’apposito modello approvato con Provvedimento del 17.01.2011.

Leggi dopo

Il visto di conformità per le compensazioni del credito IVA

13 Febbraio 2013

Visto di conformità

L’articolo esamina la disciplina relativa all’apposizione del visto di conformità sulle dichiarazioni IVA da parte dei professionisti, analizzando in particolare gli adempimenti a cui lo stesso è soggetto nonché i principali controlli che dovrà effettuare per poter assolvere efficacemente il proprio compito.

Leggi dopo

Pagine