News

News su Avviso di accertamento

Accesso in casa del contribuente senza autorizzazione, nullo l’accertamento

17 Aprile 2019 | di La Redazione

Avviso di accertamento

La Corte di Cassazione, con la sentenza 12075/2019, annulla l’accertamento notificato ad un contribuente in seguito all’ispezione avvenuta senza autorizzazione nella sua casa, con il ritrovamento di contabilità parallela.

Leggi dopo

Accertamento senza delega nominativa valido con un ordine di servizio

04 Aprile 2019 | di La Redazione

Avviso di accertamento

La Cassazione, con la sentenza n. 8814/2019: l’accertamento senza delega nominativa è valido, basta un ordine di servizio che qualifichi l’impiegato delle Entrate tenuto a provvedere.

Leggi dopo

Amministratore “testa di legno” perdonato se ricopre quel ruolo per questioni affettive

07 Marzo 2019 | di La Redazione

Avviso di accertamento

Accolto il ricorso di una donna che ricopriva la carica di prestanome per una questione di legami affettivi verso la sorella, vero dominus dell’azienda. La sentenza è la n. 9856/2019.

Leggi dopo

Anche senza iscrizione a ruolo, rimborso recuperabile dal Fisco

27 Febbraio 2019 | di La Redazione

Avviso di accertamento

La Cassazione, con la sentenza n. 5261/2019, afferma che l’Agenzia delle Entrate può recuperare il rimborso erroneo di un credito di imposta senza procedere con l’iscrizione a ruolo.

Leggi dopo

Se il Fisco non deposita la cartolina di ritorno degli avvisi di avvenuto deposito, nulli gli atti impositivi

25 Febbraio 2019 | di La Redazione

Avviso di accertamento

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 5077/2019, analizza il caso di tre avvisi di accertamento non consegnati per temporanea assenza del destinatario e di altre persone abilitate alla loro ricezione.

Leggi dopo

Sanzioni superiori al minimo edittale, la condotta dell’agente è determinante

21 Febbraio 2019 | di La Redazione

Avviso di accertamento

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 4927/2019: la gravità della violazione può essere desunta anche dalla condotta dell’agente. Respinto il ricorso di una S.r.l. destinataria di tre avvisi di accertamento.

Leggi dopo

Accertamento legittimo anche se non menziona le giustificazioni del contribuente

25 Gennaio 2019 | di La Redazione

Avviso di accertamento

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 1778/2019, ha confermato la validità dell’accertamento fiscale nei confronti di un piccolo imprenditore. Il Fisco non aveva menzionato le giustificazioni dell’uomo.

Leggi dopo

Utilità dei servizi ricevuti dalla società controllata determinante per la deduzione

14 Dicembre 2018 | di La Redazione

Avviso di accertamento

La Cassazione, con la sentenza n. 31405/2018, accoglie il ricorso dell’Agenzia delle Entrate: la società controllata deve dimostrare l’utilità dei servizi ricevuti affinché il corrispettivo riconosciuto alla capogruppo sia deducibile.

Leggi dopo

Vendita infragruppo sottocosto di pacchetti azionari, non è abuso del diritto

03 Dicembre 2018 | di La Redazione

Avviso di accertamento

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 30335/2018, accoglie il ricorso di una società: era stata costretta alla vendita sottocosto per acquisire la liquidità necessaria.

Leggi dopo

Licenza taxi, cessione presunta a titolo oneroso se non c'è traccia del dono del padre al figlio

27 Novembre 2018 | di La Redazione

Avviso di accertamento

Con l'ordinanza n. 30029/2018, i Giudici della Suprema Corte di Cassazione accolgono il ricorso del Fisco: fondata la pretesa fiscale se non c'è un documento che comprovi l'avvenuta liberalità.

Leggi dopo

Pagine