News

News su Fallito

Tre aziende su cinque temono fallimento nel 2013

26 Agosto 2013 | di La Redazione

Fallito

Imprenditori italiani ancora preoccupati, tanto da considerare “drammatica” la ripresa delle attività dopo la pausa estiva. È quanto emerge da un sondaggio del Centro studi Unimpresa tra le 130 mila associate. Tra i motivi di ansia: accesso al credito, scadenze ed adempimenti fiscali, mancati incassi da P.A. e da clienti privati.

Leggi dopo

Valida la notifica alla ex moglie che convive temporaneamente con il fallito

22 Agosto 2013 | di La Redazione

Fallito

Il notificando, il quale assuma di non aver ricevuto l’atto, deve dimostrare la presenza occasionale e temporanea del familiare consegnatario. Questo quanto ribadito dalla sentenza n. 18085 del 25 luglio 2013.

Leggi dopo

La speranza di uscire dalla crisi non esime dalla punibilità per il dissesto

19 Agosto 2013 | di La Redazione

Cass. pen., sentenza 25 luglio 2013, n. 32447.pdf

Fallito

È colposa la scelta di proseguire l’attività sociale, aggravando la posizione dell’impresa, solo per il fatto che la crisi non è ritenuta irreversibile, laddove esistano sufficienti elementi di allarme come i dati contabili e le raccomandazioni dei sindaci, che fanno presumere il contrario.

Leggi dopo

Nel fallimento la finta vendita è sempre distrazione di beni

02 Agosto 2013 | di La Redazione

Fallito

In caso di fallimento della società, le operazioni simulate e finalizzate alla distrazione dell’attivo, in pregiudizio dei creditori della società fallita, sono indizio di bancarotta fraudolenta. In questo caso a nulla valgono le informazioni desumibili da scritture contabili, verbali di assemblea e dalla nota integrativa della società.

Leggi dopo

Sequestro conservativo anche per i beni di terzi nella disponibilità dell’indagato

21 Giugno 2013 | di La Redazione

Cass. pen., sentenza 20 giugno 2013, n. 27227.pdf

Fallito

Ai fini del sequestro conservativo non rileva la formale intestazione dei beni mobili e immobili dell’imputato, ma che lo stesso ne abbia la disponibilità “uti dominus”. Così si è espressa la Suprema Corte nella sentenza n. 27227 di ieri.

Leggi dopo

Legittima la dichiarazione di fallimento su istanza del Pubblico Ministero

07 Maggio 2013 | di La Redazione

Fallito

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 9409 del 18 aprile 2013, ha stabilito che, qualora nel giudizio prefallimentare l’unico creditore abbia rinunciato la domanda di fallimento, il debitore può vedersi ugualmente dichiarato fallito su istanza del P.M.

Leggi dopo

Faccia a faccia di Legittimità tra bancarotta propria e impropria

08 Aprile 2013 | di La Redazione

Cass. pen., sentenza 5 aprile 2013, n. 15846.pdf

Fallito

La Cassazione Penale ha stabilito, nella sentenza n. 15846 del 5 aprile 2013, l'applicazione dell'aggravante del danno di rilevante gravità anche nel caso di bancarotta impropria, equiparando tale fattispecie a quella della bancarotta propria per evitare disparità di trattamento tra amministratori di enti collettivi.

Leggi dopo

Fallimento dell’azienda: legittimo il sequestro “diretto” dei beni dell’imprenditore

08 Marzo 2013 | di La Redazione

Fallito

In caso di reati fiscali è possibile agire in forma diretta sul patrimonio personale del rappresentante legale dell’azienda se - al momento della richiesta di sequestro - l’azienda è già stata dichiarata fallita.

Leggi dopo

Il consulente che aiuta il fallito a distrarre i beni è responsabile penalmente

10 Ottobre 2012 | di La Redazione

Fallito

Il commercialista, o il consulente legale, che aiuti l’imprenditore o gli amministratori delle società a distrarre i beni dal fallimento, sottraendoli ai creditori, concorre al reato di bancarotta fraudolenta. Questo il principio emerso dalla sentenza pronunciata ieri dalla quinta sezione penale della Corte di Cassazione.

Leggi dopo

Pagine