News

News

Mini-IMU e maggiorazione TARES: tutto confermato al 24 gennaio

13 Gennaio 2014 | di La Redazione

IMU

Intervenendo in risposta alle varie voci circolate nell’ultimo periodo, il Comunicato stampa del MEF diramato venerdì conferma al 24 gennaio 2014 le scadenze previste per il versamento della mini-IMU e della maggiorazione standard della TARES non corrisposta nel 2013.

Leggi dopo

Gettito in linea con le previsioni nel periodo gennaio - dicembre 2013

13 Gennaio 2014 | di La Redazione

MEF, Bollettino, Entrate tributarie Gennaio-Novembre 2013.pdf

IRPEF

Ammontano a 356,6 miliardi di euro le entrate tributarie nei primi undici mesi del 2013. Va considerato che i versamenti in autoliquidazione degli acconti IRPEF e IRES nel 2012 scadevano il 30 novembre mentre nel 2013, rispettivamente, il 2 e 10 dicembre. Ricomprendendo questi versamenti del dicembre scorso nel periodo di computo, il totale del gettito sale nel 2013 a 381,5 miliardi (+1%).

Leggi dopo

Revisori legali: arrivano i bollettini per il pagamento del contributo annuo

13 Gennaio 2014 | di La Redazione

Revisore legale dei conti

La Ragioneria generale dello Stato comunica che sono in arrivo i bollettini per pagare il contributo annuo di 26,00 euro per l’iscrizione nel Registro dei revisori legali. Il pagamento dovrà essere eseguito entro la fine del mese di gennaio.

Leggi dopo

Calano le Partite IVA: -8,5% a novembre 2013

13 Gennaio 2014 | di La Redazione

Partita IVA

L'Osservatorio del Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica i dati del mese di novembre 2013: sono state quasi 33mila le Partite IVA aperte, con una flessione dell'8,5% rispetto a quelle registrate nello stesso mese nel 2012. Il calo ha interessato in misura più consistente le società di persone (-28%), seguite dalle persone fisiche (-8%). Tengono le società di capitali (-3,4%).

Leggi dopo

Variazione all’1% del tasso d'interesse legale: chiarimenti dell’INPS su pensioni e contributi

13 Gennaio 2014 | di La Redazione

INPS, Circolare n. 2 del 10 gennaio 2014.pdf

Tasso interesse legale, di mora, usurario

Con la Circolare n. 2/2014 diffusa il 10 gennaio scorso, l’INPS illustra i riflessi della variazione all’1% del saggio di interesse legale sul calcolo delle somme aggiuntive per omesso o ritardato versamento dei contributi previdenziali e sulle prestazioni pensionistiche.

Leggi dopo

L'Agenzia arricchisce il "Cassetto fiscale" con nuovi dati aggiornati al 2012

13 Gennaio 2014 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate, Comunicato stampa 10 gennaio 2014.pdf

Cassetto fiscale

Nella sezione "Studi di settore" del servizio on line, l'Agenzia inserisce nuovi dati aggiornati al modello Unico 2012: sono ora presenti comunicazioni riguardanti le anomalie nei dati inviati e ricevuti, inviti a presentare i modelli, segnalazioni inviate dai contribuenti per giustificare situazioni di incongruenza o incoerenza.

Leggi dopo

Prova della varietà dei beni ceduti indispensabile per opporsi alle percentuali di ricarico

13 Gennaio 2014 | di La Redazione

Cass. civ., sentenza 9 gennaio 2014, n. 231.pdf

Contenzioso tributario

Qualora il contribuente non sia in grado di dimostrare l’eterogeneità dei beni ceduti, l’Amministrazione finanziaria, in sede di accertamento induttivo, può utilizzare le percentuali semplici di ricarico di settore, in luogo di quelle ponderate. Lo ha affermato la Suprema Corte nella sentenza n. 231/2014.

Leggi dopo

Cgia Mestre: la TASI costerà alle imprese almeno un miliardo di euro

13 Gennaio 2014 | di La Redazione

Ufficio studi della CGIA, Elaborazione 11 gennaio 2014.pdf

IMU

Stimando un'aliquota all'1 per mille, l'Ufficio studi prevede una stangata per le aziende italiane. La cifra raddoppierebbe, arrivando dunque a 2 miliardi, nel caso in cui l'aliquota base venga innalzata al 2,07 per mille.

Leggi dopo

Credit crunch anche nel 2014?

13 Gennaio 2014 | di La Redazione

Confindustria, Nota 11 gennaio 2014.pdf

Impresa

Il Centro Studi di Confindustria prevede ancora un anno difficile per l'accesso al credito da parte delle imprese. Per il nuovo anno si stimano 8 miliardi in meno di prestiti, per calo pari all'1%. Qualche segnale di risalita potrebbe comparire nel 2015.

Leggi dopo

“Transfer pricing”: la Legge di Stabilità lega l’IRAP al T.U.I.R.

10 Gennaio 2014 | di La Redazione

Transfer pricing

Con la manovra di fine anno sembra cadere un'altra delle poche certezze fiscali, quella secondo cui, ai fini della determinazione del valore della produzione netta IRAP per le società di capitali, sono ininfluenti le regole del T.U.I.R. Per la Legge di Stabilità il “transfer pricing” si applica, infatti, anche a tale imposta (e con effetto retroattivo).

Leggi dopo

Pagine