Pianeta IVA di Renato Portale

Pianeta IVA di Renato Portale su Esportatore abituale

Il fornitore dell'esportatore abituale

13 Febbraio 2015 | di Renato Portale

Esportatore abituale

Prosegue l'analisi della disciplina applicabile all'esportatore abituale a partire dal primo gennaio 2015, con specifico riferimento al fornitore dello stesso. Il soggetto che fornisce beni e servizi all’esportatore abituale, in particolare, non deve più comunicare i dati delle dichiarazioni d’intento ricevute, ma deve rispettare le seguenti nuove regole previste dall’articolo 20 del D.Lgs. n. 175 del 21 novembre 2014, che ha modificato l’articolo 1, comma 1, lettera c) del D.L. n. 746 del 29 dicembre 1983.

Leggi dopo

Regole sugli esportatori abituali dal 1° gennaio 2015

02 Febbraio 2015 | di Renato Portale

Esportatore abituale

L’articolo 20 del D.Lgs. n. 175 del 2014 (c.d. «decreto semplificazioni») ha modificato le regole di applicazione del «regime» previsto per l’ «esportatore abituale». In particolare è variato l’articolo 1, comma 1, lettera c) del D.L. n. 746 del 29 dicembre 1983 e viene ribaltato in capo all’esportatore abituale l’obbligo dell’invio dei dati all’Agenzia delle entrate. È ora lo stesso esportatore che intende utilizzare il «non pagamento dell’imposta» a dover trasmettere in via telematica all'Agenzia delle entrate i dati contenuti nella dichiarazione d’intento e successivamente dovrà inviare o consegnare la stessa lettera/dichiarazione al proprio fornitore, unitamente alla ricevuta di presentazione rilasciata dall'Agenzia delle entrate.

Leggi dopo