Pianeta IVA di Renato Portale

Pianeta IVA di Renato Portale

Le semplificazioni e le agevolazioni in vista dell'Esposizione Universale

17 Ottobre 2014 | di Renato Portale

IVA

In occasione di Expo 2015, che avrà luogo a Milano nel periodo dal 1° maggio al 31 ottobre prossimi, non pochi saranno gli incentivi relativi a beni e servizi destinati all’attività espositiva e non commerciale e sarà possibile acquistare servizi e/o beni in «regime di non imponibilità», con una procedura simile, pur se non equiparata, a quella prevista dall’art. 72, D.P.R. n. 633/1972. Ecco illustrato il dettaglio per la parte IVA e dogane.

Leggi dopo

Le cessioni congiunte di pubblicazioni e altri beni

26 Settembre 2014 | di Renato Portale

IVA

L’art. 74, co. 1, lett. c), D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, è stato novato dall’art. 19, co. 1, lett. a), D.L. 4 giugno 2013, n. 63. Molte le novità in relazione all’applicazione dell’IVA nell'editoria: sotto la lente le cessioni congiunte di prodotti editoriali, dalla base imponibile per le vendite congiunte alle cessioni occasionali, dalle importazioni ai libri on line e con chiave di accesso alla rete.

Leggi dopo

Il regime IVA secondo le ultime novità normative e di prassi

16 Settembre 2014 | di Renato Portale

IVA

Dal 1° gennaio di quest'anno sono cambiate le regole per l’applicazione dell’IVA nel settore editoriale. L’art. 19, co. 1, lett. a), D.L. 4 giugno 2013, n. 63, ha modificato, infatti, l’art. 74, co. 1, lett. c), D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, che reca disposizioni particolari nel settore per il commercio, nel territorio dello Stato, di giornali quotidiani, di periodici, di libri, dei relativi supporti integrativi e di cataloghi. Ecco illustrate le novità che la Circolare n. 23/E del 24 luglio scorso ha approfondito.

Leggi dopo

Controlli di gestione, firma e sistemi di trasmissione EDI nella fatturazione elettronica

14 Agosto 2014 | di Renato Portale

Fattura elettronica e semplificata

La recente Circolare n. 18/E ha fornito numerosi chiarimenti in materia di fatturazione elettronica. Il sistema di controllo, in particolare, quale processo mediante cui un soggetto passivo crea, attua e aggiorna la garanzia riguardo l’identità del fornitore/prestatore di beni/servizi o dell’emittente della fattura e controlla che il contenuto della fattura non sia stato alterato, libera i contribuenti dai rigidi sistemi della firma elettronica e dei sistemi EDI e dovrebbe favorire il diffondersi della fattura elettronica. Ecco spiegati i tre sistemi utili a garantire autenticità e integrità del documento.

Leggi dopo

La fatturazione elettronica dopo la Circolare n. 18/E

30 Luglio 2014 | di Renato Portale

Fattura elettronica e semplificata

L’Agenzia delle Entrate con la Circolare n. 18/E dello scorso 24 giugno, dopo aver richiamato la precedente Circolare n. 12/E del 3 maggio 2013, con la quale erano state illustrate le modifiche introdotte alla disciplina sulla fatturazione, ha fornito ulteriori chiarimenti in merito alle nuove regole sulla fatturazione elettronica in essere dal 1° gennaio 2013.

Leggi dopo

La disciplina IVA della ristrutturazione di immobili in un altro Paese UE

27 Giugno 2014 | di Renato Portale

IVA

Una società italiana che per conto di una società lussemburghese effettui dei lavori di ristrutturazione su un immobile situato in territorio francese, deve rispettare disposizioni di fatturazione ben precise. Eccone spiegato il corretto trattamento IVA applicabile e le norme di comportamento da seguire dopo l’acquisizione di una partita IVA in Francia, secondo la prassi e la giurisprudenza nazionale.

Leggi dopo

La nuova Fattura P.A. emessa nei confronti degli Enti pubblici

04 Giugno 2014 | di Renato Portale

IVA

A partire dal 6 giugno prossimo sarà finalmente operativo l'obbligo nei rapporti con le Amministrazioni dello Stato e con gli Enti pubblici nazionali, di fatturazione, registrazione e conservazione in forma esclusivamente elettronica. Ecco spiegata la nuova disciplina alla luce dei recenti chiarimenti forniti dall'Amministrazione finanziaria.

Leggi dopo

Ristrutturazione di immobili in un altro Paese UE

29 Maggio 2014 | di Renato Portale

IVA

Una società italiana che esegua lavori di ristrutturazione su beni immobili siti in altro Paese UE, deve rispettare regole di rilevazione contabile in grado di portare duplicazioni di formalità. Le norme di fatturazione introdotte lo scorso anno a modifica dell’art. 21, D.P.R. n. 633/1972, vanno infatti adeguate agli obblighi vigenti sia in Italia che nel Paese ove la prestazione è eseguita. Dai principi fissati della Corte di Giustizia e dalla prassi amministrativa dell’Agenzia delle Entrate emerge che l’intera operazione deve essere qualificata come una "prestazione di servizi", secondo anche il dettato previsto dall’art. 24, Direttiva 2006/112/CE.

Leggi dopo

Omessi versamenti e crisi dell'impresa: il punto sugli orientamenti della Cassazione

24 Aprile 2014 | di Renato Portale

IVA

I problemi economici del momento spingono le imprese ad omettere i versamenti IVA. La Cassazione nel mese di aprile ha emesso diverse sentenze che fissano i limiti per la rilevazione del dolo e delle conseguenti sanzioni penali. Anche per quanto riguarda la responsabilità penale del nuovo amministratore gli Ermellini si sono pronunziati in favore dell’Erario. Ecco una disamina delle sentenze più interessanti e degli effetti che ne derivano.

Leggi dopo

Commercio di auto, IVA sul margine, plafond e cessioni intracomunitarie: i paletti della Cassazione

15 Aprile 2014 | di Renato Portale

IVA

La sentenza n. 5679 del 12 marzo scorso risolve, pro-fisco, alcuni problemi in materia di acquisti intracomunitari di auto usate, utilizzo improprio del plafond da parte dell'esportatore abituale e prova delle cessioni intracomunitarie. Ecco analiticamente spiegate le ragioni alla base della decisione della Suprema Corte.

Leggi dopo

Pagine