Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Adempimenti comunicativi nelle strutture sanitarie private

23 Ottobre 2017

Locazione

Un privato è proprietario di un immobile dato in locazione ad un medico che gestisce un poliambulatorio nel quale lavorano diversi professionisti. Il privato è tenuto agli adempimenti relativi alle strutture sanitarie privati e, quindi, all'incasso centralizzato e all'invio del Modello SSP per la comunicazione dei compensi riscossi da parte delle strutture sanitarie private), considerando che la norma è riferita alle "strutture sanitarie private, organizzate in qualsiasi forma"?

Leggi dopo

Limiti alla fruizione del beneficio prima casa

20 Ottobre 2017

Prima casa

Un contribuente ha acquistato casa nel 1998 con i benefici della prima abitazione e, successivamente, l'ha rivenduta nel 2004 (cioè dopo 5 anni). Se oggi acquistasse una casa potrebbe usufruire ancora dei benefici per la prima abitazione?

Leggi dopo

Agevolazioni per investimenti Mezzogiorno e cumulo con aiuto "de minimis"

19 Ottobre 2017

Credito d'imposta per investimenti nel mezzogiorno

Unitamente alla domanda di fruizione del credito d'imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno, un'azienda che ha un progetto di investimento in corso, iniziato dopo il 1° marzo 2017, per gli stessi beni ha anche presentato domanda per un bando regionale che prevede la concessione di una quota a fondo perduto come aiuto "de minimis". È possibile presentare la domanda per il credito d'imposta inserendo una data di fine investimento posticipata e l'intero importo del progetto? Nella domanda verrà inserito l'importo dell'agevolazione "richiesta" tramite il bando regionale, sottraendo l'importo dal credito d'imposta spettante (investimento lordo 45% - imposto aiuto richiesto). Se la domanda del bando non dovesse essere accolta, sarà possibile presentare una domanda di rettifica, eliminando dalla stessa l'importo dell'aiuto così da ricevere tutto il 45% spettante?

Leggi dopo

Risparmio energetico e accatastamento

18 Ottobre 2017

Detrazioni per risparmio energetico

Ai fini della detrazione del 65% per interventi di riqualificazione energetica, le spese sostenute per un fabbricato che è stato accatastato solamente nel corso del mese di giugno 2017 passando da categoria F3 a C1, possono considerarsi detraibili dal mese di luglio 2017?

Leggi dopo

Impresa familiare: buoni pasto dell'agente e dei familiari

17 Ottobre 2017

Buoni pasto

Un agente rappresentante con impresa familiare acquista buoni pasto per sé ed i propri collaboratori. È prevista la deduzione di tali spese?

Leggi dopo

Split payment per i professionisti

16 Ottobre 2017

Split payment

La problematica riguarda un nostro cliente che svolge servizio di tesoreria per Enti pubblici. Gli avvocati che fatturano all'Ente pubblico in seguito a sentenza del tribunale e successivo pignoramento, devono ricevere il pagamento con IVA o senza IVA? Come soggetto terzo esecutato al pagamento, tratteniamo ritenuta di acconto e riversiamo all'Erario con codice 1049, con nostro F24. Ma se tratteniamo anche IVA, in esecuzione allo split payment, come la riversiamo?

Leggi dopo

IMU, prima casa e diritto di abitazione

13 Ottobre 2017

IMU

Un immobile prima casa in comproprietà tra i coniugi cade in successione per morte di uno dei due. Sulle quote derivanti dalla successione (con il coniuge superstite al 66,67% e i due figli al 16,67% a testa con residenza diversa), è dovuta l'IMU?

Leggi dopo

Iscrizione al VIES del contribuente minimo

12 Ottobre 2017

Regime dei minimi

Un contribuente minimo presta servizio in Francia. Come dovrà comportarsi: iscriversi al VIES, emettere fattura senza addebito dell'IVA riportando la dicitura inversione contabile, presentare il Mod. Intra 1-quater (Ris. Agenzia Entrate n. 75/E/2015) oppure emettere la fattura senza IVA e non compilare l'elenco riepilogativo delle prestazioni rese (Circ. Agenzia Entrate n. 36/E/2010)?

Leggi dopo

IVA in quadrangolazione verso USA

11 Ottobre 2017

IVA

Nel caso di quadrangolazione, in cui un operatore Italiano (IT 1) vende ad un operatore spagnolo (ES 1), che a sua volta vende ad un altro operatore spagnolo (ES 2), il quale, infine, vende al suo cliente americano (US), quale soluzione operativa si configura, ai fini dell’IVA, se la merce viene trasportata dall’Italia agli Stati Uniti?

Leggi dopo

Presidenza cda e permanenza nel forfettario

10 Ottobre 2017

Regime forfettario

Un contribuente nel regime forfettario ai sensi della Legge n. 190/2014, nel 2017 viene nominato Presidente del consiglio di amministrazione di una Società Cooperativa tra Professionisti. La Società in oggetto risulta, presso la Camera di Commercio dove è iscritta, inattiva. Il contribuente può rimanere nel regime forfettario?

Leggi dopo

Pagine