Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Registrazione fattura in contabilità semplificata

20 Febbraio 2018

Contabilità semplificata

Nella contabilità semplificata tenuta con presunzione di incasso e pagamento alla data di registrazione del documento, è corretto che una fattura di acquisto datata dicembre 2017, nel caso in cui sia registrata con data gennaio 2018, vada ad incidere come costo nell'anno 2018? O, invece, recano data dicembre 2017, comunque, viene considerata tra i costi del 2017?

Leggi dopo

Distributori automatici di giocattoli, contabilità e adempimenti IVA

19 Febbraio 2018

IVA

Esiste una particolare disciplina fiscale (ad esempio, obblighi di tenuta contabilità e assoggettamento ad IVA) per il commercio di giocattoli per mezzo di distributori automatici?

Leggi dopo

Dichiarazione IVA e liquidazione IVA 4° trimestre

16 Febbraio 2018

IVA

È necessario presentare la liquidazione IVA del 4° trimestre 2017 anche nel caso in cui si presenti la dichiarazione IVA entro il 28 febbraio?

Leggi dopo

Sanzioni da errata comunicazione IVA

15 Febbraio 2018

Ravvedimento operoso

Avendo inviato con dati errati le prime tre comunicazioni dati IVA del 2017 e volendosi avvalere dello strumento del ravvedimento operoso, si chiede se la sanzione prevista, pari a € 62,50 (ravvedimento entro il 30 aprile 2018), debba essere pagata per ciascuna dichiarazione errata e se, correggendo i dati in sede di dichiarazione annuale IVA, sia o meno necessario inviare nuovamente le comunicazioni riportanti i dati corretti.

Leggi dopo

Emissione di fatture verso soggetti esteri

14 Febbraio 2018

Reverse charge

La prestazione svolta da un avvocato italiano per un cittadino della comunità europea è soggetta ad IVA? In caso contrario occorre compilare il modello Intrastat?

Leggi dopo

Compensazione credito IVA nel 2018

13 Febbraio 2018

Compensazioni crediti IVA

Un cliente che chiuda la liquidazione IVA del quarto trimestre 2017 con un credito di euro 3000, può utilizzare questo credito nel modello F24 con il codice 6099/2017 per compensarlo con un debito per IVA omessa di 5.000 euro relativo al terzo trimestre 2017?

Leggi dopo

Successione e franchigia

12 Febbraio 2018

Imposta sulle successioni e donazioni

Nel 2015 si apre la successione di Tizio in cui entra, oltre a beni immobiliari, anche una quota di partecipazione del 90% di una società immobiliare Y. Nella successione gli eredi sono il coniuge e i suoi due figli. Nel 2018 il coniuge del de cuius vuole donare ai due figli in parti uguali la sua quota di partecipazione pari al 40% della società immobiliare Y. Relativamente a tale ultima donazione, ci si chiede se i due figli possano godere della franchigia di € 1.000.000,00 (cadauno) in modo pieno?

Leggi dopo

Obblighi contributivi per il coniuge dell'imprenditore

09 Febbraio 2018

Collaboratori familiari occasionali

In un'azienda coniugale in cui solo uno dei coniugi è imprenditore, il reddito rilevato in capo al coniuge imprenditore viene ripartito in due quote, ciascuna al 50%. Il coniuge non imprenditore compilerà il quadro H e metterà a tassazione la propria quota di reddito nella propria dichiarazione dei redditi. Oltre al suddetto obbligo fiscale, esistono obblighi contributivi in capo al coniuge non imprenditore?

Leggi dopo

Aliquota IVA applicabile ai CD

08 Febbraio 2018

IVA

Quale aliquota IVA è applicabile sulla vendita di cd musicali e dvd, non allegati a pubblicazioni di giornali e/o periodici?

Leggi dopo

Visto di conformità errato

07 Febbraio 2018

Visto di conformità

Una società ha presentato la dichiarazione IVA con un importo a credito superiore a 5.000 euro, con visto di conformità. Per errore la dichiarazione è stata trasmessa da altro intermediario che non è né associato né dipendente di colui che ha rilasciato il visto mentre il credito è stato utilizzato in compensazione. È in qualche modo possibile porre rimedio all'inconveniente descritto?

Leggi dopo

Pagine