Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Detraibilità delle spese di ristrutturazione da parte del convivente more uxorio

30 Novembre 2018

Detrazioni per ristrutturazioni edilizie

In ordine alla di detrarre delle spese di ristrutturazione da parte di un familiare convivente/convivente more uxorio del proprietario di un immobile, si pone il seguente caso. Due conviventi more uxorio convivono in affitto, uno dei due acquista un immobile in questo momento a loro disposizione che viene sottoposto a ristrutturazione edilizia e che poi diventerà abitazione principale di entrambi. In questo contesto il convivente more uxorio del proprietario può sostenere le spese e portarle in detrazione?

Leggi dopo

Fattura per corsi di cucina

29 Novembre 2018

Fattura

È possibile sostituire l'emissione di fattura di vendita per corsi di cucina erogati da una ditta individuale a privati soggetta ad IVA 22%, con emissione di ricevuta fiscale, se non richiesta fattura, e successiva registrazione in registro corrispettivi, onde evitare la problematica della fatturazione elettronica a privati dal 2019?

Leggi dopo

Riaddebito delle utenze nella locazione immobiliare

28 Novembre 2018

Locazione

È stato stipulato un contratto di locazione di un immobile adibito a magazzino e ufficio (opificio) tra due SRL che prevede che le spese relative alle utenze intestate alla società locatrice - acqua, luce gas, telefono e smaltimento rifiuti - siano a carico del conduttore. Come devono essere indicate in fattura tali spese, come rimborso spese oppure come spese soggette ad IVA?

Leggi dopo

Presupposti per esenzione IVA relativa a corsi didattici sportivi

27 Novembre 2018

Art. 10 D.P.R. n. 633/72

IVA

Le prestazioni rese da una piscina per corsi di nuoto erogati nei confronti di alunni di un istituto comprensivo statale devono essere fatturate con l'aliquota IVA al 22% oppure possono avvalersi dell'esenzione di cui al n. 20 dell'art. 10 del D.P.R. n. 633/72?

Leggi dopo

Cessione di merci extra UE

26 Novembre 2018

Art. 8, D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633

Operazioni con l’estero

Un soggetto IVA italiano effettua una cessione di merci ad un soggetto extra UE. Come va inquadrata l'operazione ai fini IVA? Si tratta di operazione non imponibile art. 8, co. 1, lett. a), del D.P.R. n. 633/72, mentre l'esportazione deve risultare dalla fattura vistata dalla dogana?

Leggi dopo

Contributo CONAI in fattura

23 Novembre 2018

Imballaggi

Dal prossimo primo gennaio i commercianti di imballaggi che riforniscono gli utilizzatori finali dovranno addebitare in fattura la quota CONAI gravante sulla fornitura e, periodicamente, riversare il totale incassato al Consorzio. In pratica, gli adempimenti che prima facevano capo al produttore dal 2019 dovranno essere assolti dal venditore che rifornisce l'utilizzatore finale. Nel contesto appena descritto i commercianti come devono valorizzare le giacenze di magazzino di imballaggi al 31 dicembre 2017, che sono costituite da merci acquistate dai produttori dove il contributo CONAI è già stato addebitato nella fattura? E, inoltre, per la vendita di merci acquistate con la vecchia normativa, il contributo CONAI come deve essere regolato in fattura?

Leggi dopo

Fatturazione elettronica ed esonero per i forfettari

22 Novembre 2018

Fattura elettronica e semplificata

Alla luce dell'esonero per i contribuenti minimi e forfetari dall'obbligo dell'emissione delle fatture tramite il SdI, si dovrà procedere all'istituzione di un apposito sezionale nei registri IVA Acquisto per contabilizzare dal 1° gennaio del prossimo anno tali fatture non elettroniche, numerandole in maniera indipendente da quelle ricevute attraverso il canale telematico e sottraendole, al contempo, dall'obbligo di archiviazione sostitutiva?

Leggi dopo

Comunicazioni di irregolarità e "pace fiscale"

21 Novembre 2018

Art. 36-ter, D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600
D.L. 23 ottobre 2018, n. 119

Comunicazioni di irregolarità

È stata ricevuta una comunicazione emessa a seguito di controllo formale ex art. 36-ter, D.P.R. n. 600/1973, relativamente all'anno di imposta 2015 e notificata il 5 ottobre scorso. È possibile accedere alla cd. "rottamazione-pace fiscale"?

Leggi dopo

Ricostruzione post sisma e aliquota IVA applicabile

20 Novembre 2018

Agenzia delle Entrate, Risposta 18 settembre 2018, n. 4

IVA in edilizia

Qual è l’aliquota IVA applicabile in caso di realizzazione di una soluzione abitativa, in una località terremotata del Centro Italia, finalizzata alla delocalizzazione di quanto già posseduto dal soggetto prima degli eventi sismici del 2016? Si tratterebbe di un nuovo alloggio comprendente camere da destinare all’attività di b&b. Si è in presenza di prestazioni di servizi relative alla costruzione di case di abitazione non di lusso con aliquota IVA del 10%, come previsto dal n. 127-quaterdecies della Tabella A, Parte III allegata al D.P.R. n. 633/72?

Leggi dopo

Acquisti di natura promiscua e fatture in modalità elettronica

19 Novembre 2018

Fattura elettronica e semplificata

In caso di fatture interne, nell'ambito del medesimo codice attività IVA, emesse da società con distinta fatturazione per operazioni esenti e imponibili, con relativi sezionali, in presenza di acquisti di natura promiscua esiste l'obbligo di redigerle in modalità elettronica dal 01.01.2019? E ancora, in caso di fatture ricevute in reverse charge (pulizia, etc.) la fattura integrata da registrare tra quelle emesse dovrà essere inviata in formato elettronico oppure sarà sufficiente stampare in pdf la fattura elettronica ricevuta, integrarla e registrarla in apposito sezionale tra le fatture emesse?

Leggi dopo

Pagine