Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Mutuo cointestato e detraibilità degli interessi passivi

04 Luglio 2017

Oneri deducibili e detraibili

Due conviventi intestatari di un'abitazione principale e di un mutuo ipotecario al 50% si sposano in corso d'anno, la moglie è a carico del marito. Il marito può portare in detrazione il mutuo intestato alla moglie? Se sì, la detrazione compete per tutto l'anno o dalla data del matrimonio?

Leggi dopo

Recupero spese di locazione dello studente a carico

03 Luglio 2017

Detrazioni per carichi di famiglia

Il genitore può recuperare la quota spettante per l'affitto che paga per il figlio se questi è a carico, ma con residenza presso il genitore, e vive in un altro Comune? Esempio: il figlio ha la residenza in provincia di Bergamo ma vive a Milano per studio, non ha reddito ed è a carico del genitore.

Leggi dopo

Errata indicazione in dichiarazione dell'amministratore cessato

30 Giugno 2017

Dichiarazioni correttive, integrative e omesse

In caso di trasmissione di una dichiarazione UNICO SC 2016 che indicava erroneamente i dati di un legale rappresentante cessato, al fine di poter prevenire qualsiasi controversia tra soci (anche legale rappresentante), è forse opportuno correggere retroattivamente l'errata indicazione. Secondo la disciplina di cui al D.P.R. n. 322/98, come è necessario procedere?

Leggi dopo

Cessione di immobile strumentale, opzione e reverse charge

29 Giugno 2017

Reverse charge

La SRL A vende un immobile strumentale nel quinquennio dall'esecuzione dei lavori alla SRL B (fattura con IVA). B vende a sua volta lo stesso immobile alla SRL C. Non avendo fatto lavori il regime naturale dovrebbe essere il registro. Se C esercita l'opzione, si può fatturare in reverse charge?

Leggi dopo

Esenzione IRAP per il settore agricolo

28 Giugno 2017

IRAP

Con le novità del 2017 in materia di IRAP, come noto, vi è l'esenzione per il settore agricolo. I soggetti agricoli sono comunque tenuti a rispettare i termini per la presentazione del Modello?

Leggi dopo

Compilazione del quadro LM per contribuente forfettario

28 Giugno 2017

Regime forfettario

Un contribuente "forfetario" deve compilare la parte informativa del quadro LM dove vengono richiesti i costi sostenuti ed altre informazioni righi RS 371 e RS 381. Tali costi vanno indicati al netto dell'IVA o al lordo, considerando che per i forfettari l'IVA non è detraibile e quindi rappresenta un costo?

Leggi dopo

Ravvedimento operoso per la tardiva comunicazione IVA

27 Giugno 2017

Ravvedimento operoso

È applicabile il ravvedimento operoso per l'invio tardivo delle comunicazioni delle liquidazioni IVA periodiche?

Leggi dopo

Associazione sportiva e omesso versamento IVA

26 Giugno 2017

Associazioni e società sportive dilettantistiche

Quale la sanzione applicabile all'associazione sportiva, con regime di favore previsto dalla legge 398/91, che non abbia provveduto al versamento dell'IVA trimestrale sulle fatture emesse? Quale il termine per il ravvedimento, considerato che non è obbligata alla presentazione della dichiarazione IVA? Quali le sanzioni applicabili nel caso di contestazione dell'omissione da parte dell'Agenzia delle Entrate dell'omesso versamento, a seguito di avviso di accertamento?

Leggi dopo

Geometra iscritto all'Albo ed attività prevalente di amministratore condominiale

23 Giugno 2017

Amministratore di condominio

Un geometra, regolarmente iscritto all'Albo ed alla cassa, oltre all'attività tipica, si occupa di amministrazione di condomini, derivando nel corso del tempo i maggiori compensi proprio da questa ultima attività (90%). Lo studio di settore da utilizzare è quello del geometra con indicazione della percentuale dei compensi provenienti dall'amministrazione dei condomini oppure, vista la prevalenza, occorre modificare l'attività e adottare lo studio degli amministratori di condominio?

Leggi dopo

Contratto di concessione per gestione di beni demaniali

22 Giugno 2017

Imposta di registro

Un'associazione, a seguito dell'aggiudicazione del relativo bando, stipula con un comune un contratto di concessione con canoni semestrali soggetti ad IVA per la gestione di un bene demaniale (nella fattispecie, un castello comprensivo delle aree verdi circostanti). Dato che la concessione costituisce una fattispecie distinta rispetto alla locazione, l'imposta di registro dovuta per il suddetto contratto è da versare in misura fissa o in misura proporzionale?

Leggi dopo

Pagine