Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Conservazione fatture di acquisto di carburanti delle compagnie petrolifere

20 Settembre 2018

Fattura elettronica e semplificata

Per le fatture di acquisto di carburanti emesse direttamente dalle compagnie petrolifere, che non sono state oggetto di proroga al 1° gennaio 2019, il ricevente è obbligato alla conservazione sostitutiva?

Leggi dopo

IVA nella cessione di fabbricato non ultimato

19 Settembre 2018

IVA nelle cessioni di fabbricato

Una SRL ha acquistato una porzione di un complesso immobiliare in corso di costruzione avente futura destinazione abitativa, le cui singole unità sono iscritte al catasto fabbricati sotto la categoria F/3 ("unità in corso di costruzione"). L'operazione è avvenuta con IVA al 10%, essendo la cessione posta in essere da società che ha costruito i fabbricati. Quale sarà il trattamento IVA di una successiva cessione dell'intero complesso immobiliare da parte della SRL, considerando che la stessa non ha effettuato alcun intervento sulle singole unità?

Leggi dopo

Diritto di superficie e plusvalenza tassabile

18 Settembre 2018

Superficie

Un soggetto è titolare del diritto di superficie di un immobile da più di 5 anni, decide di vendere l'immobile in piena proprietà ed acquista il terreno dal Comune una settimana prima della successiva cessione. La trasformazione da diritto di superficie a piena proprietà poco prima della successiva vendita della stessa piena proprietà, origina una plusvalenza tassata?

Leggi dopo

Contributi versati ai fondi integrativi e deducibilità

17 Settembre 2018

Oneri deducibili e detraibili

Un professionista iscritto alla cassa dei dottori commercialisti paga annualmente un premio per una polizza sanitaria integrativa (convenzione stipulata dalla cassa con una compagnia assicurativa). Tale premio è deducibile dal reddito d'impresa?

Leggi dopo

IVA per prestazioni sanitarie rese da SRL

14 Settembre 2018

IVA

Una SRL ha per attività prevalente “l'organizzazione e la gestione di servizi sanitari clinici e di diagnostica strumentale” – codice ateco 8621 – e sopperisce alle richieste di una casa di cura di prestazioni di consulenza medica specialistica e/o di copertura turni e/o di attività di ricerca e/o prestazioni infermieristiche, fisioterapiche e di tecnici ecg. L'emissione della fattura della SRL alla casa di cura, per le prestazioni descritte, deve essere esente IVA ai sensi dell’art. 10 del DPR 633/1972 o deve recare l’applicazione dell’IVA? Con aliquota applicabile al 22% o al 10%? E, da ultimo, il codice di attività (ateco 8621) è corretto per poter effettuare le prestazioni o sarebbe stato più idoneo utilizzare il codice ateco 85.12?

Leggi dopo

Fattura per ONLUS

13 Settembre 2018

Fattura

Due veterinari esercitano la professione in SNC. Nella emissione di fattura ad ONLUS occorre considerare la ritenuta d'acconto?

Leggi dopo

Nuovo edificio costruito da congregazione religiosa

12 Settembre 2018

IVA in edilizia

Una congregazione religiosa intende costruire su un terreno di sua proprietà un nuovo edificio che sarà destinato, in parte, a cappella ed in parte a casa generalizia. Si chiede se, ai sensi degli articoli 127- septies e 127- quinquies (primo e ultimo periodo) della tabella A allegata al DPR 633/1972, è possibile applicare l’aliquota agevolata del 10% alle prestazioni derivanti dal contratto d’appalto stipulato con un’impresa di costruzioni per l’esecuzione dei lavori.

Leggi dopo

Libro inventari su chiavetta USB

11 Settembre 2018

Art. 16, D.L. 29 novembre 2008, n. 185

Libro inventari

Le distinte dei libri inventari, da mettere eventualmente a disposizione dei verificatori, possono essere conservate su supporti (esempio c.d., chiavette usb) e stampate solo su richiesta?

Leggi dopo

Conto termico e cumulabilità del superammortamento

10 Settembre 2018

Ammortamento

Siamo in procinto di acquistare una caldaia da 100.000 euro che presenta i requisiti per l'agevolazione prevista dal DM 28 dicembre 2012 e successive modifiche, nota come "Conto termico" (agevolazione per ca. 40.000 euro). Sulla medesima caldaia e, quindi, sul valore complessivo di 100.000 euro, è applicabile anche il superammortamento?

Leggi dopo

Omesso invio della dichiarazione IVA

07 Settembre 2018

Modello IVA

In caso di omesso invio della dichiarazione IVA 2018 per il 2017 ad aprile e di mancato invio tardivo entro i 90 giorni, considerando che dalla stessa risulti nulla da versare come liquidazione annuale, essendo stata versata tutta l'IVA periodica, è possibile fruire del ravvedimento, inviandola ora, quindi prima della scadenza della prossima dichiarazione IVA e in assenza di attività accertativa sulla stessa annualità?

Leggi dopo

Pagine