Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Applicazione IVA per professionista che lavora anche all'estero

15 Gennaio 2018

Reverse charge

Un professionista che opera studi per conto di una società olandese e che materialmente svolge la sua attività in Italia, deve applicare IVA?

Leggi dopo

Dichiarazioni modificative del plafond

12 Gennaio 2018

Dichiarazione d'intento

Un esportatore abituale in data marzo 2017 invia lettera d’intento al fornitore, previa trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate, indicando un plafond di € 200.000. Successivamente, volendo aumentare il plafond, presenta due nuove dichiarazioni integrative, barrando la casella “dichiarazione integrativa” (la prima in data 3 marzo 2017 con un plafond di € 300.000, la seconda in data 28 settembre 2017 con un plafond di € 400.000). Le dichiarazioni integrative presentate sono da considerarsi regolari anche se erano già state effettuate le prime operazioni? Affinché le integrazioni al plafond siano ritenute corrette occorre presentare una nuova dichiarazione con l’indicazione del maggiore importo anziché una dichiarazione integrativa?

Leggi dopo

Acquisto autovettura per uso promiscuo nel regime dei minimi

11 Gennaio 2018

Regime dei minimi

Un professionista in regime minimi con partita IVA acquista un’autovettura per uso promiscuo sostenendo una spesa di €18.000. Il costo si considera fiscalmente deducibile? È stato superato il limite dei beni strumentali?

Leggi dopo

Imposte per impresa donata e successivamente cessata

10 Gennaio 2018

Imposta sulle successioni e donazioni

Quali sono le imposte che vengono applicate in caso di cessazione, nell'anno 2018, di un'attività commerciale ricevuta in donazione nell'anno 2016?

Leggi dopo

Trattamento IVA di charter velico in un parco nazionale

09 Gennaio 2018

IVA

Esistono particolarità di trattamento IVA per un charter velico all'interno di parco nazionale?

Leggi dopo

Redditi esteri con residenza italiana

08 Gennaio 2018

Crediti d'imposta e imposte pagate all'estero

Un soggetto residente in Italia lavora con una società italiana e percepisce un reddito regolarmente dichiarato e tassato in Italia. Questi svolge contemporaneamente delle mansioni in Albania, dove riceve un reddito mensile regolarmente tassato in Albania. Il soggetto deve aggiungere al suo reddito italiano anche quello albanese e dichiaralo in Italia con il modello 730 o Unico (tenendo conto di un eventuale credito d'imposta ai fini della doppia imposizione) oppure non deve dichiaralo?

Leggi dopo

Gestione tabaccheria e disciplina fiscale applicabile

05 Gennaio 2018

Operazioni esenti IVA

Gestione di una tabaccheria che eroga diverse attività (lotto, gratta e vinci, slot e prodotti vari assoggettati ad IVA, come snack, cancelleria, accendini ecc). Che tipo di regime contabile si applica? I tabaccai sono assimilabili agli altri esercenti?

Leggi dopo

Limiti dell'opzione di adesione al regime forfettario

04 Gennaio 2018

Regime forfettario

Un contribuente, non avendo i requisiti per aderire al regime forfettario nell'anno 2015, in quanto nell'anno 2014 aveva una soglia di ricavi maggiore di quanto previsto dalla Legge di Stabilità 2015, ha continuato a permanere nel regime di contabilità semplificata. Con la Legge di Stabilità 2016 e il contemporaneo aumento delle soglie di ricavi, il contribuente ha acquisito i requisiti per aderire al regime forfettario nell'anno 2016 ma ha preferito continuare in contabilità semplificata. Per l'anno 2018 può aderire al regime forfettario?

Leggi dopo

IVA su caparra confirmatoria

03 Gennaio 2018

IVA

Caparra confirmatoria ed assoggettamento ad IVA: qual è la differenza tra acconti e caparre (ed il relativo trattamento contabile) e IVA?

Leggi dopo

Mezzo di trasporto e "Credito d'imposta Sud 2017"

02 Gennaio 2018

Credito d'imposta per investimenti nel mezzogiorno

In riferimento al cd. "Credito d’imposta Sud 2017", un'impresa edile che abbia acquistato un mezzo di trasporto (camion nuovo), può beneficiare del credito d'imposta?

Leggi dopo

Pagine