Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Codici tributo per la definizione agevolata delle liti

27 Maggio 2019

Agenzia delle Entrate, Risoluzione 21 febbraio 2019, n. 29/E

Contenzioso tributario

In relazione alla definizione agevolata delle liti pendenti di cui al D.L. n. 119/2018, qual è il codice tributo di riferimento per il versamento dell'IRES agevolata in scadenza il 31 maggio prossimo?

Leggi dopo

Bonus sud solo per soggetti titolari di reddito d’impresa

24 Maggio 2019

Credito d'imposta per investimenti nel mezzogiorno

I commi da 98 a 108 della Legge n. 208/2015 introducono un credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi, destinati a strutture produttive ubicate nelle zone assistite delle regioni: Campania; Puglia; Basilicata; Calabria; Sicilia; Sardegna; Molise; Abruzzo. Un lavoratore autonomo "professionista" può fare istanza per fruire del credito d'imposta per investimenti in beni strumentali?

Leggi dopo

Forfettario con quote di partecipazione in società

23 Maggio 2019

Regime forfettario

Cause ostative al regime forfettario con le nuove disposizioni in vigore dal 2019. Un soggetto fa parte di due società di cui una in liquidazione con quota di partecipazione al 20% ed è liquidatore della stessa. Nell'altra, detiene una quota del 30%. In entrambe le società le restanti quote appartengono ad altri componenti la famiglia, marito e figli. Avendo le attività svolte i seguenti codici (631111 per le società e 692012 per l'attività individuale) e premesso che il soggetto fattura alla società attiva prestazioni di servizi, si chiede se per l'attività individuale possa usufruire del regime agevolato.

Leggi dopo

Pagamento del TFR e aliquota IRPEF da applicare

22 Maggio 2019

Trattamento di fine rapporto

Il Curatore di un fallimento deve pagare, nell'anno 2019, il TFR dei dipendenti della società fallita in data luglio 2002. Si vuol sapere l'aliquota IRPEF da applicare sui singoli importi da pagare ai dipendenti.

Leggi dopo

Plusvalenza in ipotesi di cessione d'azienda

21 Maggio 2019

Tassazione separata

Un'azienda è pervenuta in successione a tre persone che, in comunione ereditaria, l'hanno concessa da subito in affitto. Trascorsi sei anni dal possesso, cedono l'azienda. È corretto determinare la plusvalenza come differenza tra il corrispettivo percepito e il valore di successione dell'azienda? La plusvalenza cosi determinata può essere assoggettata a tassazione separata?

Leggi dopo

Agevolazioni prima casa e acquisto di nuovo immobile

20 Maggio 2019

Prima casa

La Legge di Stabilità 2016, con l’art 1, co. 55, consente di beneficiare nuovamente delle agevolazioni prima casa a condizione che venga “alienato” il primo immobile entro un anno dal nuovo acquisto. Cosa deve intendersi per alienazione, trasferimento a titolo oneroso od anche a titolo gratuito?

Leggi dopo

Trasformazione regressiva e profili dichiarativi

17 Maggio 2019

Trasformazione eterogenea

Una società di capitali (SRL) si è trasformata in SNC in data 9/10/2018: per il periodo ante-trasformazione deve compilare la dichiarazione dei redditi con i moduli relativi al periodo di imposta 2017 o con quelli approvati, nel 2019, per il periodo di imposta 2018?

Leggi dopo

Erronea ricezione di fattura elettronica

16 Maggio 2019

Fattura elettronica tra privati

La SRL Alfa ha ricevuto una fattura intestata ad un altro soggetto ma con l'indicazione della propria partita IVA. Poiché la fattura è relativa ad una prestazione mai ricevuta e non di propria competenza, è stato immediatamente contattato l'emittente che, riconosciuto l'errore, ha emesso la relativa nota di credito a storno totale della fattura erroneamente emessa, indicando nella causale "errato destinatario". Entrambi i documenti - fattura e nota di credito - sono in formato elettronico. Si chiede se la fattura e la successiva nota di credito - che cancella di fatto la fattura dal SdI - possano non essere registrate nel registro IVA degli acquisti ovvero se sussista l'obbligo della loro registrazione.

Leggi dopo

Omesso invio dell'esterometro e ravvedimento

15 Maggio 2019

Operazioni con l’estero

Un cliente, che nel primo trimestre 2019 ha tre fatture di acquisto di servizi da un fornitore statunitense, ha omesso la presentazione dell'esterometro. Quali sono le conseguenze in caso di presentazione tardiva con ravvedimento operoso?

Leggi dopo

Venditore porta a porta e specifiche IVA

14 Maggio 2019

Provvigioni

Un venditore, porta a porta con partita IVA, su una fattura di euro 10.000,00 quanta imposta deve versare? Vi sono detrazioni forfettizzate?

Leggi dopo

Pagine