Compensi del curatore fallimentare

 

Come calcolare acconti ed importi finali

 

Il software, sulla scorta dei parametri fissati dal decreto del Ministero della Giustizia 25 gennaio 2012, n. 30, permette il calcolo - nella misura minima, media e massima - dei compensi (o degli acconti su quelli finali) di curatore fallimentare, commissario giudiziale e liquidatore dei beni.

 

Tale possibilità si estende sia all’eventuale esercizio provvisorio sia alle procedure concorsuali ancora pendenti.