Homepage

Focus Focus

Esenzione da imposta di donazione per i trasferimenti gratuiti di partecipazioni

di Sandro Cerato

Art. 3, D.Lgs. 31 ottobre 1990, n. 346

Imposta sulle successioni e donazioni

Nell’ambito delle disposizioni fiscali volte a favorire il passaggio generazione delle aziende, l’art. 3, co. 4-ter, del D.Lgs. n. 346/1990, prevede l’esclusione da imposta di donazione (e successione) per i trasferimenti gratuiti di partecipazioni societarie in presenza di determinate condizioni, che possono variare in funzione del tipo di società le cui quote si riferiscono. Una recente risposta ad istanza di interpello fornita dalla DRE Lazio, riguardante il trasferimento gratuito delle quote di un accomandante nell’ambito di un patto di famiglia, offre lo spunto per analizzare le condizioni previste per l’applicazione dell’esenzione di cui al citato art. 3, co. 4-ter.

Leggi dopo