Homepage

Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Ristrutturazione di immobile commerciale

17 Luglio 2018

Ristrutturazioni edilizie

Una persona fisica è proprietaria di un locale commerciale di categoria catastale C sul quale intende effettuare lavori di ristrutturazione per l'adeguamento dei servizi igienici alle esigenze dei portatori di handicap. Per tale tipologia di intervento è possibile fruire delle agevolazioni previste per le ristrutturazioni edilizie?

Leggi dopo
News News

Precompilata, ancora pochi giorni per l’invio fai-da-te

17 Luglio 2018 | di La Redazione

Dichiarazione precompilata

Il prossimo 23 luglio scade il termine per presentare il 730 precompilato on-line direttamente tramite l'applicazione web.

Leggi dopo
News News

Entrate tributarie, aumentano gli incassi derivanti dagli accertamenti: +8,1%

17 Luglio 2018 | di La Redazione

MEF, Rapporto entrate tributarie gennaio-maggio 2018.pdf

Imposte dirette

È stato pubblicato il Rapporto sulle entrate tributarie e contributive relativo ai primi cinque mesi del 2018. Gli incassi dell’Erario crescono del 3,2%.

Leggi dopo
News News

Operazioni sospette, il 24% delle segnalazioni si riferisce a violazioni fiscali

17 Luglio 2018 | di La Redazione

UIF, Rapporto Annuale dell'Unità di informazione Finanziaria.pdf

Antiriciclaggio

L’Unità di Informazione Finanziaria ha pubblicato il Rapporto annuale 2017. In forte diminuzione le segnalazioni dei professionisti (-43,5%).

Leggi dopo
News News

ICI anche per il terreno non edificabile per vincoli geologici

17 Luglio 2018 | di La Redazione

ICI

La Corte di Cassazione accoglie il ricorso presentato da un Comune con l’ordinanza n. 18429/2018: il terreno ha minor valore di mercato ma paga comunque l’ICI.

Leggi dopo
Focus Focus

Esenzione da imposta di donazione per i trasferimenti gratuiti di partecipazioni

17 Luglio 2018 | di Sandro Cerato

Art. 3, D.Lgs. 31 ottobre 1990, n. 346

Imposta sulle successioni e donazioni

Nell’ambito delle disposizioni fiscali volte a favorire il passaggio generazione delle aziende, l’art. 3, co. 4-ter, del D.Lgs. n. 346/1990, prevede l’esclusione da imposta di donazione (e successione) per i trasferimenti gratuiti di partecipazioni societarie in presenza di determinate condizioni, che possono variare in funzione del tipo di società le cui quote si riferiscono. Una recente risposta ad istanza di interpello fornita dalla DRE Lazio, riguardante il trasferimento gratuito delle quote di un accomandante nell’ambito di un patto di famiglia, offre lo spunto per analizzare le condizioni previste per l’applicazione dell’esenzione di cui al citato art. 3, co. 4-ter.

Leggi dopo
News News

Fondazioni bancarie, al via il credito d’imposta

17 Luglio 2018 | di La Redazione

Ministero del Lavoro e Politiche sociali, Decreto 4 maggio 2018_G.U. 16 luglio 2018, n. 163.pdf

Fondazioni

È approdato in Gazzetta Ufficiale il Decreto che disciplina le modalità di attuazione del credito d’imposta in favore delle fondazioni di origine bancaria.

Leggi dopo
News News

Autotrasportatori, deduzioni ribassate

17 Luglio 2018 | di La Redazione

Ministero delle infrastrutture e trasporti, Decreto 5 luglio 2018_G.U. 16 luglio 2018, n. 163.pdf

Deducibilità dei costi

38 euro al giorno per i viaggi fuori Comune. Intanto in Gazzetta Ufficiale approda il Decreto che disciplina le modalità di erogazione delle risorse destinate agli autotrasportatori che effettuano investimenti.

Leggi dopo
News News

Redditometro, “salva” la contribuente che ha ricevuto le somme dall’ex coniuge

16 Luglio 2018 | di La Redazione

Redditometro

La Cassazione, con l’ordinanza n. 18284/2018, respinge il ricorso dell’Agenzia delle Entrate: la contribuente aveva dimostrato che le ingenti somme le erano pervenute dall’ex coniuge non separato legalmente.

Leggi dopo
News News

Incertezza normativa, il “decalogo” della Cassazione per individuarla

16 Luglio 2018 | di La Redazione

Contenzioso tributario

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 18405/2018 fornisce un utile riepilogo per capire quando vi sia incertezza normativa tributaria; nel caso in esame, la Corte ha “graziato” una società condannata in appello a versare maggiori IRES ed IRAP.

Leggi dopo

Pagine