Quesiti Operativi

Eliminazione di merce difettosa

 

Un operatore italiano compra della merce da un operatore extracomunitario, ma, dopo aver già effettuato il pagamento, si rende conto che la stessa non risulta compatibile all’ordine fatto. Il fornitore, accordatosi con il cliente per sostituire la merce in garanzia, la fa passare per la dogana con i relativi dazi da pagare. Il cliente italiano, ricevuta ed accettata la merce sostituita, tiene quella originaria difettosa nel proprio magazzino per rottamarla in discarica. Quali sono le istruzioni per regolarizzare l'operazione dal lato contabile e finanziario?

Leggi dopo