Quesiti Operativi

Usufrutto, nuda proprietà e agevolazioni per ristrutturazioni

 

Due soggetti intendono acquistare un appartamento all'interno di un fabbricato in ristrutturazione. Il prezzo dell'appartamento è di 260.000 euro, 250.000 dei quali verrebbero pagati da uno dei due che acquisterebbe l'usufrutto, mentre i restanti 10.000 dall'altro soggetto, che, invece, riserverebbe per sé la nuda proprietà. Può il primo considerare l'intero importo pagato ai fini dell'agevolazione fiscale per la ristrutturazione o tale agevolazione dovrà essere ridimensionata applicando lo stesso coefficiente utilizzato per il calcolo dei diritti di usufrutto?

Leggi dopo