Bussola

Oneri sociali e contributivi

05 Dicembre 2013 |

Sommario

Obblighi contributivi | Imponibile contributivo | Retribuzione soggetta a contribuzione | Imponibilità dei compensi in natura | Versamenti a fondi di previdenza, assistenza sanitaria ed assicurazioni | Calcolo della contribuzione | Riferimenti |

 

Nell’ambito del rapporto subordinato in capo al datore di lavoro, nel momento in cui utilizza le prestazioni lavorative del dipendente, sorge l’obbligo di versare la contribuzione. I soggetti coinvolti nel rapporto contributivo sono quindi: il datore di lavoro; il lavoratore; l’ente previdenziale. L'onere contributivo grava: sul lavoratore al quale viene trattenuta una quota percentuale a titolo contributivo sulla retribuzione lorda; sul datore di lavoro il quale ha l’onere di pagare complessivamente i contributi all’ente. In nessun caso il dipendente ed il datore di lavoro possono esimersi dalla contribuzione. Agli enti di previdenza è affidata la riscossione dei contributi, l'erogazione delle prestazioni e l'obbligo e il controllo della corretta applicazione delle norme. Enti di previdenza Ente o Istituto A chi si rivolge Prestazione principale Altre prestazioni INPS Tutti i dipendenti Pensionistica TBC Disoccupazione Garanzia TFR Assegno per il nucleo familiare Cassa integrazione Indennità malattia Indennità di maternità PREVINDAI Dirigenti di aziende industriali Pensionistica Integrativa   FASI Dirigenti di aziende industriali   Assistenza sanitaria integrativa INPGI Giornalisti Pensionistica (sostituisce le prestazioni INPS) TBC Di...

Leggi dopo