Focus

Focus

Novità in tema di detrazioni del 36% sulle spese di ristrutturazione edilizia e del 55% per le spese di riqualificazione energetica degli edifici

04 Settembre 2012 | di Piercarlo Bausola

Ristrutturazioni edilizie

Il D.L. 83/2012, noto come “Decreto Crescita”, ha innalzato al 50% la percentuale di detrazione per le spese inerenti il recupero del patrimonio edilizio, su un massimale di spesa raddoppiato e pari ad euro 96 mila. Confermato anche il bonus fiscale sugli interventi di riqualificazione energetica degli edifici, seppur con qualche revisione. Nel presente contributo si fa il punto sulle recenti modifiche del regime.

Leggi dopo

Spese di ristrutturazione e detrazioni del 36% e del 55%

30 Agosto 2012 | di Piercarlo Bausola

Ristrutturazioni edilizie

La Circolare 19/E del 1° giugno 2012 dell’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti con particolare riferimento alla soppressione dell’obbligo della comunicazione preventiva di inizio lavori al Centro Operativo di Pescara, avvenuta ad opera del D.L. 70/ 2011, cha ha validità per tutti i lavori eseguiti nel 2011, anche se iniziati antecedentemente al 14 maggio. Importanti anche le precisazioni in tema di acquisto box pertinenziali e soppressione dell’obbligo di indicazione del costo della manodopera in fattura.

Leggi dopo

La dilazione dei ruoli

28 Agosto 2012 | di Paola Piantedosi

Indice ISEE

Disamina della disciplina e degli adempimenti connessi all’ottenimento della dilazione del pagamento delle somme iscritte a ruolo.

Leggi dopo

La nuova riportabilita delle perdite

23 Agosto 2012 | di Antonio Montemurro

Perdita d’esercizio

L’articolo 23, comma 9, del decreto legge n. 98 del 2011, convertito con modificazioni dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, ha introdotto alcune modifiche al regime fiscale delle perdite d’impresa in ambito IRES.

Leggi dopo

Contratto di rete – la disciplina e le novità del D.L. Crescita

21 Agosto 2012 | di Saverio Cinieri

Patrimoni destinati ad uno specifico affare

L’art. 3, commi 4-ter, 4-quater e 4-quinquies D.L. 10 febbraio 2009, n. 5 (convertito, con modificazioni, dalla legge 9 aprile 2009, n. 33) e l’art. 42 D.L. 31 maggio 2010, n. 78 , (convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122), hanno introdotto, nel nostro sistema giuridico, il “contratto di rete”. Alle imprese appartenenti ad una delle reti di imprese riconosciute in base a quanto detto di seguito competono vantaggi fiscali, amministrativi e finanziari, nonché la possibilità di stipulare convenzioni con l'A.B.I. nei termini definiti con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze.

Leggi dopo

Cedolare secca: analisi della circolare 20/E del 4.6.2012

15 Agosto 2012 | di Umberto Terzuolo

Locazione

Approfondimento sui principali chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate nel recente documento di prassi in tema di “cedolare secca”

Leggi dopo

Detrazioni e deduzioni IRPEF – I più recenti chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

13 Agosto 2012 | di Saverio Cinieri

Oneri deducibili e detraibili

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare 1° giugno 2012, n. 19/E, ha chiarito alcune questioni interpretative riguardanti le agevolazioni per gli interventi di recupero del patrimonio abitativo e per la riqualificazione energetica degli edifici, le detrazioni per spese sanitarie e per carichi di famiglia e le agevolazioni per i disabili.

Leggi dopo

Società di comodo: le novità introdotte dal D.L. 138/2011

09 Agosto 2012

Società di comodo

La disciplina delle “società di comodo” è stata recentemente modificata dal D.L. 138/2011; l’articolo esamina le novità introdotte da tale decreto, analizzando in particolare le cause di disapplicazione automatica della disciplina relativa alle società in “perdita sistematica”, oggetto del degli ultimi chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate.

Leggi dopo

Chiarite alcune questioni sulle regole di determinazione della base imponibile

07 Agosto 2012 | di Saverio Cinieri

Circolare del 26 maggio 2009, n. 27 E

Contabilizzazione delle imposte

In vista della dichiarazione Irap 2012, l’Agenzia delle entrate è intervenuta con la circolare n. 26/E del 20 giugno 2012 per chiarire alcuni aspetti ancora controversi. In particolare, sono stati forniti ulteriori chiarimenti, rispetto a quelli già resi con le circolari n. 27/E del 26 maggio 2009, n. 36/E del 16 luglio 2009 e n. 39/E del 22 luglio 2009, in merito alle regole di determinazione della base imponibile IRAP introdotte dalla legge 24 dicembre 2007, n. 244 (legge finanziaria per il 2008). Di seguito, si accennano le principali questioni affrontate nella circolare.

Leggi dopo

La disciplina irap delle holding industriali

02 Agosto 2012

IRAP

L’articolo analizza la disciplina IRAP relativa alle “holding industriali”, in seguito alle modifiche apportate dal D.L. 141/2010, che ha abrogato l’elenco previsto dall’art. 113 del TUB, e dal D.L. 98/2011, che ha invece incrementato l’aliquota IRAP applicabile a tali soggetti.

Leggi dopo

Pagine