News

News

Linea dura sul no profit

26 Novembre 2012 | di La Redazione

G.U. 23 novembre 2012 n. 274.pdf

IMU

È stato pubblicato sulla Gazzetta del 23 novembre il Regolamento Mef che prevede l’esenzione dall’Imu solo quando la prestazione sia erogata a valore simbolico oppure gratuitamente.

Leggi dopo

Online il software per l’invio delle segnalazioni riguardanti gli studi di settore

26 Novembre 2012 | di La Redazione

Studi di settore

Il programma informatico “Segnalazioni 2012” consente ai contribuenti di comunicare al Fisco informazioni o elementi giustificativi relativi a situazioni di non congruità, non normalità o non coerenza risultanti dall’applicazione degli Studi di settore per il periodo d'imposta 2011.

Leggi dopo

Continua la trattativa con la Svizzera

26 Novembre 2012 | di La Redazione

Contabilizzazione delle imposte

Procede l'iter dell’accordo bilaterale con il nostro Paese per definire l’aliquota da versare sui conti correnti depositati in Svizzera, nonostante si sia bloccata l’intesa tra la Confederazione e la Germania.

Leggi dopo

Contratti agricoli: il dm approda in Gazzetta

26 Novembre 2012 | di La Redazione

G.U. 23 novembre Decreto 19 ottobre 2012.pdf

Impresa agricola

Sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale del 23 novembre 2012, n. 274, le modalità applicative dell’art. 62 della Legge n. 27/2012 in materia di contratti sui beni alimentari. Le novità attengono alla forma, alla fatturazione e agli interessi di mora.

Leggi dopo

Conferimento e cessione di partecipazioni: interpretazione della disciplina

26 Novembre 2012 | di La Redazione

Associazione Italiana Dottori Commercialisti ed esperti Contabili, Norma di Comportamento n. 186.pdf

Imposta di registro

Il conferimento di azienda (o di un ramo di essa) e la successiva cessione della partecipazione sono due atti separati, da assoggettare autonomamente ad imposta di registro in misura fissa.

Leggi dopo

Successione di contratti stagionali: è possibile la riduzione del periodo di “stop and go”

26 Novembre 2012 | di La Redazione

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Interpello 22 novembre 2012 n.37.pdf

Riforma del lavoro

Gli intervalli obbligatori tra due contratti a tempo determinato possono ritenersi ridotti ex lege in tutte le ipotesi indicate dall’art. 5, comma 4 ter, D.Lgs. n. 368/2001 e quindi anche in tutti i casi di attività stagionale individuati dalle parti sociali.

Leggi dopo

Valutazione dei rischi, indicazioni utili ai datori

26 Novembre 2012 | di La Redazione

Ministero del Lavoro, Interpello 15 novembre 2012, n. 7_2012.pdf

Sicurezza sul lavoro

L’utilizzo della procedura standardizzata per la valutazione dei rischi, con la relativa predisposizione del DVR, pone i datori di lavoro al riparo da eventuali contestazioni.

Leggi dopo

Comunicazione periodica dei contratti di somministrazione, il termine è derogabile

23 Novembre 2012 | di La Redazione

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Interpello 22 novembre 2012 n. 36.pdf

Somministrazione di lavoro

L’utilizzatore è tenuto a comunicare il numero e i motivi dei contratti di somministrazione di lavoro conclusi. Di norma l’adempimento, per evitare di incorrere nelle sanzioni, deve essere espletato entro il 31 gennaio; tuttavia la contrattazione collettiva può derogare il termine.

Leggi dopo

Presentati dati sul gettito IMU e sulle rendite catastali

23 Novembre 2012 | di La Redazione

Comunicato stampa Dipartimento delle Finanze e Agenzia del Territorio.pdf

ICI

Dal rapporto “Gli immobili in Italia del 2012”, presentato congiuntamente da Dipartimento delle Finanze e dall’Agenzia del Territorio, è emerso come metà dell’IMU sarà pagata dai contribuenti con un reddito inferiore ai 26 mila euro.

Leggi dopo

Finanziamenti, priorità al corretto impiego delle risorse assegnate

23 Novembre 2012 | di La Redazione

Regolamento del Senato in materia di contributi destinati ai gruppi parlamentari.pdf

Detrazioni per erogazioni a partiti

Il Senato ha approvato, nella seduta del 21 novembre, il testo del provvedimento che modifica il Regolamento in materia di contributi destinati ai Gruppi parlamentari, disciplinando in modo innovativo l’organizzazione interna e introducendo l’obbligo di render conto delle risorse trasferite dal Senato.

Leggi dopo

Pagine