Pianeta IVA di Renato Portale

Pianeta IVA di Renato Portale

I nuovi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate dopo la proroga della e-fattura per i carburanti

13 Luglio 2018 | di Renato Portale

D.L. 28 giugno 2018, n. 79
Agenzia delle Entrate, Circolare 2 luglio 2018, n. 13/E

Fattura elettronica e semplificata

Il D.L. 79 del 28 giugno 2018 ha rinviato al 1° gennaio 2019 l’obbligo di emettere la fattura elettronica per le cessioni di benzina e gasolio presso gli impianti di distribuzione stradale e ha mantenuto sino al 31 dicembre 2018 la possibilità di utilizzare la scheda carburante per poter operare la detrazione dell’IVA, che resta però possibile solo con il pagamento tracciabile. Restano invece assoggettati alla fattura elettronica dal 1° luglio le cessioni di carburanti effettuate negli stadi anteriori, con imprese petrolifere, grossisti o intermediari. Alla luce di tale proroga e delle richieste di chiarimenti, l’Agenzia delle Entrate ha emanato la Circolare n. 13/E del 2 luglio 2018, mantenendo la formula “domanda e risposta”.

Leggi dopo

Fattura elettronica dal 2019, tutti gli adempimenti

20 Giugno 2018 | di Renato Portale

Agenzia delle Entrate, Provvedimento 13 giugno 2018, n. 117689
Agenzia delle Entrate, Provvedimento 30 aprile 2018, n. 89757

Fattura elettronica e semplificata

La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto, a partire dal 1° gennaio 2019, l’obbligo di fatturazione elettronica per tutte le operazioni B2B e B2C che intercorrono tra soggetti residenti, stabiliti o identificati in Italia, con esclusione dei contribuenti in regime di vantaggio e in regime forfettario. Il successivo Provvedimento n. 89757 del 30 aprile scorso ha definito le regole tecniche per l’emissione, la trasmissione e la ricezione delle fatture elettroniche, il ruolo svolto dagli intermediari ed il sistema di conservazione messo a disposizione gratuitamente dall’Agenzia delle Entrate. Tutto quanto c'è da sapere sulla nuova disciplina.

Leggi dopo

Benzina e gasolio, partono le regole per i rifornimenti auto dal 1° luglio 2018

07 Giugno 2018 | di Renato Portale

Fattura elettronica e semplificata

Pochi giorni all’avvio delle nuove regole sul rifornimento delle auto: fattura elettronica anticipata di sei mesi; detrazione senza più scheda carburante e con pagamenti tracciati; trasmissione mensile dei corrispettivi per distributori ad elevata automazione; buoni benzina e contratti di netting, fuel card e carte prepagate irrompono sul mercato.

Leggi dopo

Ancora su acquisti e scambi intracomunitari di auto usate

29 Maggio 2018 | di Renato Portale

Autoveicoli

Il Decreto dei Trasporti e delle Entrate del 26 marzo scorso ha modificato, così come per le auto nuove, gli obblighi di comunicazione per l’acquisto o lo scambio di autovetture usate di provenienza comunitaria. Il successivo Provvedimento 84332 del 19 aprile 2018 ha definito la competenza territoriale nonché la documentazione da esibire per l’immatricolazione di veicoli usati. Ulteriori riflessioni sui nuovi adempimenti.

Leggi dopo

Acquisti e scambi intracomunitari di auto nuove

23 Maggio 2018 | di Renato Portale

Autoveicoli

Dal 5 aprile 2018, data di entrata in vigore del Decreto dei Trasporti di concerto con l’Agenzia delle entrate, sono stati introdotti nuovi obblighi di dichiarazione e comunicazione per l’acquisto e lo scambio di autovetture di provenienza comunitaria. Le procedure hanno lo scopo di contrastare più efficacemente e prevenire fenomeni evasivi ed elusivi, in particolare dell’IVA.

Leggi dopo

Triangolazione possibile con società stabilita nello Stato di partenza dei beni e identificata, come promotore, nel paese intermedio

26 Aprile 2018 | di Renato Portale

Corte UE C-580/16, 19 aprile 2018

Triangolazioni IVA

Una recente sentenza della Corte di giustizia UE fornisce importanti chiarimenti sulle “triangolazioni comunitarie”: se il promotore (B) della triangolazione è identificato (A) anche nello Stato membro di partenza dei beni, la cessione senza applicazione d’imposta da A nei confronti di B non può essere negata nello Stato intermedio, se si dimostra che l’IVA è stata assolta da cliente finale (C) nel paese di destinazione dei beni.

Leggi dopo

Cessioni di carburanti per autotrazione dal 1° luglio: prime informazioni sui pagamenti qualificati per operare la detrazione

17 Aprile 2018 | di Renato Portale

Scheda carburante

Dal 1° luglio 2018 per il commercio di carburanti per autotrazione sarà obbligatorio emettere fattura elettronica e, ai fini della detrazione IVA, sarà necessario il pagamento tramite mezzi tracciabili e altri strumenti idonei. Le imprese e i professionisti acquirenti che vorranno detrarre l'IVA non dovranno più pagare nè in contanti nè tenere la scheda carburante.

Leggi dopo

Osservatorio Corte UE

09 Aprile 2018 | di Renato Portale

IVA

Disponibile la rassegna dei procedimenti instaurati innanzi alla Corte UE in materia di IVA dal 2010 ad oggi. Nella selezione curata da Renato Portale, si espone una sintesi di argomenti e gli articoli interni di riferimento del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 o D.L. 30 agosto 1993, n. 331. In un quadro temporale sempre aggiornato, vengono poi evidenziate le questioni pregiudiziali sollevate dal giudice nazionale o le procedure d’infrazione avviate dalla Commissione.

Leggi dopo

Comunicazioni dati liquidazioni periodiche - Ravvedimento e sanzioni

19 Marzo 2018 | di Renato Portale

Comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA

Il 28 febbraio scorso è scaduto il termine per la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche relative al quarto trimestre 2017. La comunicazione è composta da tre quadri per i contribuenti mensili (uno per ciascun mese del trimestre) e da un unico quadro VP per i contribuenti trimestrali.

Leggi dopo

Sanzioni ed errata detrazione dell'IVA

09 Marzo 2018 | di Renato Portale

IVA

Prosegue l'approfondimento sul documento di prassi emanato dall’Agenzia delle Entrate: con la Circolare n. 1/E del 17 gennaio 2018, ha fornito i propri chiarimenti sulla disciplina del diritto alla detrazione dell’IVA previsto dal nuovo c. 1, secondo periodo, dell’art. 19 del DPR n. 633 del 1972. Nel contributo si analizzano le sanzioni e il rapporto con l'errata detrazione IVA, nonché la fattispecie delle fatture emesse a cavallo d'anno.

Leggi dopo

Pagine